Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliLa beauty routine di settembre: consigli e suggerimenti

La beauty routine di settembre: consigli e suggerimenti

Storie collegate

Gli errori da non fare con i capelli per non sembrare più vecchia della tua età

I capelli contano davvero moltissimo nell'espressività del viso. Ne consegue...

Come si indossa il rossetto rosso secondo Chanel Haute Couture

Chi ci segue sa che abbiamo parlato altre colte...

Pelle perfetta: i 9 super alimenti che la rendono possibile

Anche tutto quello che mangiamo influisce sulla qualità della...

Il ghiaccio è il nuovo protagonista della skincare

Ultimamente, pare proprio che la parola d’ordine della bellezza...

Sotto sotto, abbiamo sperato che non accadesse, ma, implacabile, settembre è arrivato.

È dunque giunto il momento di pensare alla beauty routine di settembre, quella del rientro dalle ferie e della preparazione all’autunno. Avevamo già parlato di come mantenere i benefici delle vacanze il più a lungo possibile.

Ora, però, è giunto il momento di occuparci della normale beauty routine quotidiana in questo periodo dell’anno. 

In questo articolo, ti daremo proprio dei consigli utili per prenderti cura della pelle del viso e del corpo, dei capelli, delle mani, dei piedi e delle unghie.

Beauty routine di settembre: cominciamo con la skincare del viso

Al rientro dalle vacanze, la pelle del viso è spesso ispessita e spenta, soprattutto per via del fatto che l’abbronzatura tende a scomparire progressivamente. A volte, poi, sono presenti su di essa macchie solari, discromie dovute ad una eccessiva esposizione al sole ed è disidratata.  

Il modo giusto per effettuare la skincare routine di settembre, dunque, deve necessariamente partire da un’adeguata esfoliazione. Una buona soluzione può essere rappresentata, ad esempio, da un tonico viso esfoliante e schiarente.

Una o due volte a settimana, inoltre, è consigliabile applicare delle maschere viso a base di argilla, soprattutto se la pelle presenta qualche impurità in più del normale.

Per le macchie, invece, è bene correre ai ripari con prodotti specifici: ad esempio, i sieri viso e, comunque, le formulazioni ad alta concentrazione di attivi.

Per quanto riguarda i segni di stanchezza, dovuti al cambiamento di ritmi tra il periodo delle ferie e quello del ritorno al lavoro, o semplicemente al leggero stress conseguente al cambio di stagione, puoi contrastarli per mezzo di una buona crema notte. Naturalmente, dopo esserti struccata con cura!

La cura del corpo a settembre

Anche la pelle del corpo ha bisogno di cure ad hoc dopo l’estate, soprattutto se si è stati al mare. Uno o due volte a settimana, è bene effettuare uno scrub per il corpo, così come una intensa idratazione quotidiana, per combattere lo stress che il sole ha causato alla pelle. Ottimi sono, in questo caso, gli olii idratanti specifici per il corpo.

Per mantenere più a lungo possibile un’abbronzatura uniforme (e non che va via a chiazze), puoi inoltre farti aiutare dai prodotti autoabbronzanti (abbiamo scritto un articolo specifico su questo argomento).

Beauty routine di settembre per unghie, mani e piedi

Spesso trascuriamo le nostre estremità, ma anche loro risentono delle lunghe ore trascorse al sole o delle cattive abitudini (scarpe sbagliate, affaticamenti, mancanza di cura regolare).  

Cominciamo con le mani, che, spesso, dopo l’estate, appaiono secche e disidratate. Si può correre ai ripari utilizzando più frequentemente che d’abitudine delle maschere specifiche. Anche i guanti imbevuti possono essere molto efficaci.

Per le unghie, prima di effettuare una vera e propria manicure, si possono utilizzare degli impacchi casalinghi a base di oli naturali.  

Anche i piedi dopo l’estate sono secchi e disidratati, soprattutto sui talloni. La cosa migliore da fare è utilizzare una buona maschera esfoliante, seguita da una crema specifica. Se vuoi saperne di più sui piedi secchi, puoi leggere qui.

I trattamenti di settembre per i capelli

A questo punto, passiamo alla cura dei capelli, che spesso sono a loro volta danneggiati, sfibrati e stopposi, alla fine dell’estate.

Anche in questo caso, corrono in nostro aiuto maschere e impacchi idratanti e nutrienti. Non dimenticare neppure il cuoio capelluto, utilizzando uno scrub capelli e cuoio purificante, per riequilibrare la produzione di sebo ed eliminare tossine e impurità.

Limita il più possibile le alte temperature, ossia phon, piastra e arricciacapelli: dà ai tuoi capelli un poco di tregua!

E per saperne di più sull’argomento, puoi leggere il nostro articolo specifico.

Insomma, tornare in forma in fretta conservando i benefici delle vacanze è possibile: basta seguire una beauty routine un po’ più accurata del solito!

Storie recenti