Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomebenessereCurare i capelli dopo le vacanze: prodotti e consigli

Curare i capelli dopo le vacanze: prodotti e consigli

Storie collegate

Cicatrici al sole: consigli e buone pratiche

L’arrivo dell’estate è causa di gioia e spensieratezza, ma...

Come scegliere il profumo per la casa

Chi ama la bellezza non può che essere attratto...

La manicure russa: cos’è e come si fa

In questo articolo, continuiamo il nostro excursus tra le...

Consigli di bellezza per un Ferragosto da urlo

Il 15 agosto è un giorno speciale: il clou...

La manicure giapponese: cos’è e come si fa

In questo articolo, ci occuperemo della cosiddetta manicure giapponese,...

Per molti l’estate è appena cominciata, ma, per altri, in un certo senso, volge già alla fine. Sono ormai moltissime, infatti, le persone che fanno le ferie già a giugno, in bassa stagione, complici i prezzi più abbordabili ed un affollamento ancora non eccessivo.

Se dunque c’è qualcuno che non vede l’ora che sia agosto per partire, qualcun altro è già in città e si trova a dover affrontare i problemi estetici del rientro.

Tenendo conto di quest’anno, abbiamo deciso di dare spazio fin d’ora ad un tema molto importante: come curare i capelli dopo le vacanze, in vista dell’arrivo della solita routine quotidiana e poi dell’autunno.

Alla fine delle vacanze e dell’estate, infatti, i capelli appaiono spesso opachi, danneggiati, privi di vitalità e secchi. Naturalmente, i danni saranno poco importanti se avrete avuto l’accortezza di usare tutti i trucchi specifici per proteggere i capelli durante l’estate, ad esempio, se avete applicato i segreti di bellezza che vi abbiamo suggerito per idratare i capelli secchi e se avete usato prodotti protettivi anti UV.

 Ma a tutto c’è rimedio e, anche se non lo avete fatto, qui di seguito vi forniamo dei consigli preziosi per rimediare.

L’estate porta con sé innumerevoli benefici, dall’apporto di maggiori quantità di vitamina D grazie al sole, alla tintarella, dal miglioramento dell’umore alle tanto sognate vacanze.

Tuttavia, altri elementi tipicamente estivi non sono proprio il massimo per la nostra epidermide e per i capelli. Questi ultimi, in particolare, risentono del cloro delle piscine, della salsedine del mare e dei raggi UV. Si tratta di fattori che portano tutti i capelli a seccare, a disidratarsi e a rendere meno intenso il colore.  

La struttura del capello, alla fine dell’estate, è meno elastica e ciò comporta che i capelli si spezzino facilmente o che si formino doppie punte.

Per fortuna, però, come dicevamo, molto si può fare.

Riparare in profondità

Dopo le vacanze, i capelli hanno bisogno di essere nutriti e idratati in profondità, al fine di ripristinarne l’equilibrio naturale.

Una buona soluzione è rappresentata dalle maschere per capelli, che nutrono e forniscono tutti gli elementi utili a ricostruire la struttura dei capelli.   

Utilizzare olii specifici per capelli

Anche gli olii per capelli possono favorire il ripristino della bellezza e della luminosità naturali dei capelli. In commercio, sono moltissimi gli olii di origine naturale in grado di svolgere una preziosa funzione nutriente e idratante.

E se i capelli sono colorati?

i capelli colorati risentono maggiormente dell’azione dei raggi ultravioletti. Il colore appare sbiadito e spento, alla fine delle vacanze.

Per impedire che ciò avvenga, è necessario utilizzare prodotti specifici per capelli colorati, che siano in grado di preservare l’intensità della colorazione per mezzo di un film protettiva.

Tagliare e colorare può essere un rimedio?

naturalmente, la fine delle vacanze può essere il momento giusto per rinnovare la propria pettinatura per mezzo di un nuovo taglio e di una nuova colorazione. i capelli appariranno automaticamente più sani, vitali e luminosi.

Ma, attenzione: non si tratta del rimedio per eccellenza. Il suo effetto estetico è notevole, non c’è dubbio. Se il capello è però sfibrato a causa dei numerosi bagni in piscina e in mare, delle lunghe esposizioni al sole e della mancanza di un uso regolare di prodotti specifici, sotto l’aspetto curato e attraente, tale rimarrà.

Ben vengano dunque i rinnovamenti del look, che faranno apparire i capelli immediatamente più belli, ma non trascurate di compiere lo stesso i passi che vi abbiamo suggerito. In questo modo, i vostri capelli si rigenereranno davvero e saranno belli sia dentro che fuori!

Storie recenti