Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliMantenere i benefici delle vacanze il più a lungo possibile

Mantenere i benefici delle vacanze il più a lungo possibile

Storie collegate

Come scegliere il profumo giusto per l’autunno

Il profumo è qualcosa di molto personale e ognuno...

Tendenze make-up per il prossimo autunno

Inutile girarci intorno: l’estate sta finendo e l’autunno è...

Il make-up che invecchia: gli errori da evitare

Il make-up è un alleato prezioso per mettere in...

Epilazione laser: quanto costa e perché sceglierla

L’epilazione laser è una tecnica abbastanza semplice e poco...

Durante l’estate, quando siamo in vacanza, possiamo usufruire di tantissimi benefici, sia per il corpo che per la mente.

Una volta terminate le ferie, però, ci sembra che tutto ci sfugga di mano molto in fretta.

In questo articolo, parliamo proprio di quali sono e di come mantenere i benefici delle vacanze il più a lungo possibile per prolungare il proprio benessere interiore ed esteriore

Mantenere i benefici dell’esposizione al sole

L’esposizione alla luce è benefica sotto moltissimi punti di vista. Stimola la produzione di vitamina D, migliora l’umore, allontana l’ansia e distende i nervi.

Chi ha detto che non possiamo continuare ad usufruirne anche se non siamo più in vacanza?

Anche se siamo tornate dalle vacanze, infatti, le giornate sono ancora lunghe e lo rimarranno ancora per un po’. Una buona abitudine consiste nel cogliere ogni occasione per uscire a fare delle passeggiate.

Ad esempio, possiamo andare al lavoro o a fare la spesa a piedi, oppure possiamo approfittare delle belle domeniche di settembre e ottobre per organizzare gite fuori porta. D’altro canto, non può che farci bene non ridiventare immediatamente sedentarie, ma mantenere il benefico attivismo che ci ha caratterizzate durante le vacanze.

Mantenere a lungo l’abbronzatura

Abbronzate, abbiamo un aspetto più gioioso, vitale e sano. Per mantenerlo a lungo, sono moltissime le cose che possiamo fare. Ne abbiamo parlato qui.  

Soprattutto, effettuiamo regolarmente, sia per il viso che per il corpo, uno scrub leggero, che esfoli senza essere aggressivo, che idrati e doni luminosità alla pelle.

Inoltre, possiamo farci aiutare dall’autoabbronzante, che ha il grande vantaggio di rallentare la schiaritura della tintarella. Chiaramente, poi, non dobbiamo dimenticare di idratare regolarmente la pelle, sia del viso che del corpo.

Idratare con regolarità la pelle del viso e del corpo

Parliamoci chiaro: il sole fa bene alle ossa e stimola la produzione della vitamina D, così come la tintarella è davvero piacevole da guardare. Ma, l’esposizione al sole fa anche disidratare la pelle e, quindi, di fatto, ci fa invecchiare.

Quando rientriamo dalle meritate vacanze, quindi, dobbiamo correre ai ripari, introducendo una efficace azione idratante nella nostra beauty routine. Possiamo raggiungere questo obiettivo non solo idratando quotidianamente come facciamo durante tutto l’anno, ma anche utilizzando una maschera almeno una volta a settimana, per almeno un mese, prima che arrivi la stagione fredda. In questo modo, ci prepareremo alla stagione fredda in maniera efficace.

Continuiamo a socializzare come in estate

Quando siamo in vacanza, senza che ce ne accorgiamo, siamo portati a socializzare di più. L’aria aperta, il clima piacevole, ci rendono più bendisposti nei confronti degli altri e meno legati ai device elettronici.

In realtà, si tratta di una buonissima abitudine che dovremmo cercare di non perdere neppure quando torniamo in città e il tempo inizia gradualmente a diventare più grigio. 

Non farti afferrare dalla depressione del rientro e non passare il tempo a rimpiangere i bei giorni delle vacanze. Non tuffarti nella passività dei social e nell’isolamento tristanzuolo.

Continua a cogliere tutte le occasioni possibili per divertirti e chiacchierare con gli amici. Esci quando puoi, vai al cinema e, cosa non meno importante, continua a nutrire la tua mente: leggi libri come facevi in vacanza, fai cruciverba.

Insomma, porta a casa il mood delle vacanze e cerca di trattenerlo il più a lungo possibile, sia nutrendo la mente che curando il tuo aspetto e il tuo benessere esteriore.

In questo modo, vivrai le tue giornate con meno affanno e anche il tuo benessere e la tua bellezza ne risentiranno positivamente, perché un po’ della spensieratezza vacanziera sarà sempre con te!

Storie recenti