Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliPerché regalare profumi a Natale è un’ottima idea

Perché regalare profumi a Natale è un’ottima idea

Storie collegate

Gli errori da non fare con i capelli per non sembrare più vecchia della tua età

I capelli contano davvero moltissimo nell'espressività del viso. Ne consegue...

Come si indossa il rossetto rosso secondo Chanel Haute Couture

Chi ci segue sa che abbiamo parlato altre colte...

Pelle perfetta: i 9 super alimenti che la rendono possibile

Anche tutto quello che mangiamo influisce sulla qualità della...

Il ghiaccio è il nuovo protagonista della skincare

Ultimamente, pare proprio che la parola d’ordine della bellezza...

Per i regali di Natale, i profumi rappresentano un vero e proprio classico.

Sì, perché è proprio in questo periodo che i brand danno il meglio di sé, proponendo edizioni limitate, confezioni particolarmente attraenti o, addirittura, nuove fragranze.

Per questo motivo, abbiamo pensato di farvi cosa gradita preparando questa piccola guida all’acquisto del profumo giusto da regalare a Natale.

Regalare profumi: un gesto simbolicamente importante e perciò difficile

Abbiamo parlato più volte di profumi.

E non a caso: la fragranza che si decide di indossare è parte della propria personalità e racconta molto di noi. Sbagliare significa non sentirsi a proprio agio.

Ne consegue che anche regalare profumi non sia affatto facile. Al tempo stesso, però, si tratta di un gesto fortemente simbolico e importante.

Il periodo natalizio può essere il momento giusto per mettere al bando i propri indugi e osare.

L’importante è riflettere bene su quale fragranza scegliere.

Per orientarci inizialmente, possiamo pensare a quale messaggio vogliamo dare.

In seconda battuta, possiamo scegliere il profumo sulla base del segno zodiacale della persona che vogliamo omaggiare.

Infine, possiamo tenere presenti gli stessi criteri che useremmo per scegliere una fragranza per noi stessi.

Fatto questo, nel momento in cui sappiamo in quale direzione andare, possiamo farci guidare dalle occasioni irripetibili di Natale: dalle confezioni limitate dei grandi classici, alle tendenze più innovative pensate apposta per questo periodo dell’anno.

I grandi classici si vestono a festa

I grandi classici della profumeria si presentano in questo periodo in gran forma. Da Dior a Chanel, le confezioni diventano ricche, opulente, luminose, con particolari gioiello.

Se la persona che vogliamo omaggiare indossa da tempo un grande classico, andiamo sul sicuro.

Le faremo cosa gradita regalandole il profumo che ama, ma, al tempo stesso risulteremo originali grazie alla confezione pensata appositamente per il periodo natalizio.

Le note di tendenza per il Natale 2022

Se invece vogliamo stupire una persona cara regalandole il profumo che non si aspetta, è bene, dopo aver considerato tutti i criteri esposti più su, prendere nota delle tendenze più attuali in fatto di profumi.

Per il periodo delle Feste di fine anno, infatti, le case profumiere concepiscono e producono fragranze ad hoc, che risultano decisamente festaiole, calorose, avvolgenti e frizzanti, proprio come le feste stesse.

Molto frequenti sono le note avvolgenti: l’ambra, la vaniglia, l’incenso, le bacche rosse.

Molto di tendenza anche i contrasti: ad esempio quello tra pepe nero, rosa, peonia e panna cotta; o quello tra papiro, fava tonka, cuoio, nocciola, pesca e legno di sandalo.

L’idea alla base di queste creazioni è quella di ricreare il contrasto che sempre caratterizza questo periodo dell’anno: tra il freddo atmosferico e il calore delle riunioni in famiglia, tra la rassicurante atmosfera delle feste con i propri cari e la sensualità dei lunghi dopo cena, tra l’intimità della Vigilia e del giorno di Natale e lo sfavillio del Cenone di Capodanno.

Il tutto, condito da flaconi color ghiaccio o sfavillanti d’oro, nero intenso o sfacciatamente rossi, con particolari preziosi e unici.

Insomma, regalare profumi è decisamente difficile, lo ribadiamo volentieri, ma se morite dalla voglia di farlo, fatelo per Natale: è il momento giusto, ora o mai più!

Storie recenti