Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomefragranzeCome si sceglie il profumo giusto?

Come si sceglie il profumo giusto?

Storie collegate

Gli errori da non fare con i capelli per non sembrare più vecchia della tua età

I capelli contano davvero moltissimo nell'espressività del viso. Ne consegue...

Come si indossa il rossetto rosso secondo Chanel Haute Couture

Chi ci segue sa che abbiamo parlato altre colte...

Pelle perfetta: i 9 super alimenti che la rendono possibile

Anche tutto quello che mangiamo influisce sulla qualità della...

Il ghiaccio è il nuovo protagonista della skincare

Ultimamente, pare proprio che la parola d’ordine della bellezza...

Ognuno di noi si è trovato davanti a questo interrogativo almeno una volta nella vita: qual è la fragranza più adatta a noi, alla nostra personalità, al nostro carattere?

In poche parole, come si sceglie il profumo giusto?

In questo articolo, proviamo ad aiutare gli indecisi con alcune regole di massima!

Scegliere il profumo giusto affidandosi all’istinto

Un buon modo per scegliere il proprio profumo del cuore è quello di effettuare una prima scrematura basata sui propri gusti generali.

Questa prima selezione può anche, molto semplicemente, riguardare le marche.

Se, ad esempio, indossiamo spesso e volentieri un certo brand, è molto probabile che le fragranze che portano lo stesso nome riescano a soddisfarci in linea di massima molto più di quelle che appartengono a marchi che mai e poi mai indosseremmo.

Effettuata la prima scelta, sarà proprio il caso, in prima battuta, di affidarsi all’istinto.

Come si usa l’istinto?

Annusando, naturalmente!

 Il profumo che ti piace non è sempre quello giusto

Tutto semplice, allora? Annusiamo varie fragranze e scegliamo quella che ci piace di più?

Purtroppo, non è così semplice. Non sempre il profumo che ci piace di più è quello che si addice di più a noi.

Soprattutto, quando annusiamo un profumo, sentiamo quassi esclusivamente le note di testa: sono quelle che giudichiamo al primo impatto.

Il profumo si esprime però anche e soprattutto nelle note di cuore e di fondo, che non sono immediatamente avvertibili.

La regola migliore da seguire è quella di utilizzare su di sé (sul corpo e sui vestiti) i tester disponibili nelle profumerie o nei duty free degli aeroporti e di munirsi di un numero sufficiente di campioni. Solo in questo modo, avremo davvero la possibilità di conoscere davvero e apprezzare le varie fragranze.

È vero che il profumo interagisce con la pelle?

Questo è un vero e proprio mito da sfatare. Le interazioni dei profumi con l’epidermide sono ormai pressoché impercettibili. Un tempo, quando si usavano soprattutto ingredienti naturali, il calore e la consistenza dell’epidermide potevano realmente influenzare (poco) il profumo. Oggi, però, i profumi sono molto stabili, hanno una propria identità che rimane pressoché fissa, chiunque li indossi.

Esiste un profumo passe-partout?

Spesso commettiamo l’errore di innamorarci di una fragranza al primo impatto, ma di stufarcene molto presto. A volte, poi, scopriamo di avere gusti rari e il nostro profumo risulta poco gradevole a molti. Ovviamente, ci si può infischiare di tutto questo, ma chi presta attenzione a questi aspetti, può optare per una soluzione che sia il più “trasversale” possibile.

Il jolly dei profumi è, indubbiamente, il profumo agrumato: sta bene a quasi tutti, piace a tutti, è fresco ed esotico allo stesso tempo ed è adatto a tutti gli orari e a tutte le occasioni.

Il profumo giusto è per la vita?

Questa è proprio una bella domanda ed è strettamente personale! Se sei un tipo fedele, potresti non voler mai più abbandonare il tuo profumo del cuore. Oppure sei aperta alle novità e non ricompri mai la stessa fragranza. In generale, cambiare è una buona cosa: anche i profumi seguono, almeno in parte e mode, e alcune fragranze sono più attuali di altri. Senza dimenticare che noi stessi cambiamo, nei gusti e nella personalità.

E se si vuole regalare, come scegliere il profumo giusto?

In questo caso, diversi possono essere i criteri da seguire:

  • Andare sul sicuro: compra “quel” profumo, il suo preferito.
  • Segui le ultime tendenze: compra il profumo del momento. Se non altro, ti dimostri al passo con i tempi!
  • Prova ad indovinare: ma fallo solo se conosci davvero bene la persona che riceverà il tuo regalo!

Storie recenti