Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomebenessereLa beauty routine anti-macchie per il viso

La beauty routine anti-macchie per il viso

Storie collegate

Come scegliere il profumo giusto per l’autunno

Il profumo è qualcosa di molto personale e ognuno...

Tendenze make-up per il prossimo autunno

Inutile girarci intorno: l’estate sta finendo e l’autunno è...

Il make-up che invecchia: gli errori da evitare

Il make-up è un alleato prezioso per mettere in...

Epilazione laser: quanto costa e perché sceglierla

L’epilazione laser è una tecnica abbastanza semplice e poco...

Il sole è un alleato della nostra salute e della nostra bellezza, ma, al tempo stesso, non sempre fa bene alla pelle.

soprattutto chi soffre di macchie della pelle deve fare attenzione: il sole le fa comparire con grande facilità.

Non si tratta di lentiggini, ma di macchie vere e proprie, che possono essere dovute a varie cause.

In questo articolo, vedremo come arginarle con una beauty routine mirata e che distingua tra passi da fare tutto l’anno e passi specifici da compiere in estate.

A cosa sono dovute le macchie della pelle

Le cause delle macchie viso, come dicevamo, possono essere di diversi tipi.

Tra le più diffuse ci sono la predisposizione genetica, gli ormoni, lo stress, l’abitudine all’esposizione solare e le infiammazioni della pelle.

Le macchie stesse possono essere, inoltre, di vari tipi:

  • le ipercromie: sono le macchie scure. Queste possono derivare dal sole o da cause infiammatorie o ormonali: ad esempio, esse sono frequenti in gravidanza. Quando sono dovute al sole, sono più frequenti con l’avanzare dell’età per quanto riguarda il viso, mentre quelle sulle mani e sul decolleté dipendono esclusivamente dal sole e dal tipo di pelle e non dall’età di chi si espone ai raggi solari
  • le ipocromie: sono le macchie chiare. Questo tipo di macchia è legato sempre a processi infiammatori della pelle. Sono macchie di questo tipo, ad esempio, quelle dovute alla vitiligine.

La beauty routine anti-macchie

Che si tratti di macchie scure o chiare, esiste la possibilità di sottoporsi ad un trattamento laser per eliminarle o ridurle. Naturalmente, si tratta di un trattamento da evitare in estate, quando i raggi solari sono intensi e l’esposizione ad essi è frequente.

Un’altra possibilità è rappresentata dai trattamenti topici, contenenti principi attivi specifici.

Un efficace beauty routine anti-macchie passa, infatti, da una serie di passaggi indispensabili.

Innanzitutto, è bene proteggere la pelle fin dal mattino con un siero alla vitamina C, che, grazie al suo potere antiossidante, ci aiuterà a combattere il foto invecchiamento.

Questo trattamento va abbinato ad una protezione solare con fattore di protezione molto alto.

A fine giornata, invece, occorre favorire il ricambio cellulare. Questo si può fare attraverso una esfoliazione chimica (quindi un peeling, come abbiamo chiarito in questo articolo dedicato al gommage). L’esfoliazione, infatti, schiarisce le zone iperpigmentate.

Tutto quello che abbiamo descritto finora rappresenta i passi necessari da compiere tutto l’anno per scongiurare il pericolo delle macchie cutanee.

In estate, però, occorre fare qualcosa in più e modificare alcune azioni.

La skincare routine antimacchia per l’estate

In estate, vista la maggiore esposizione al sole, non è consigliabile effettuare il peeling, ovvero l’esfoliazione a base di acidi, così come usare creme e prodotti a base di acidi della frutta.

Questi prodotti, infatti, possono sensibilizzare la pelle e indurla a reagire producendo maggiori quantità di melanina.

Contro le macchie, tuttavia, si può ancora agire: occorre soltanto fare attenzione ai prodotti impiegati a questo scopo.

Possono essere molto utili, ad esempio, i prodotti a base di estratti di vite o di liquirizia, che favoriscono una giusta produzione di melanina.

In commercio, sono disponibili anche sieri antimacchia specifici, da usare esclusivamente la sera.

Quello che è davvero importante, però, è che non dimentichiate mai di utilizzare, per il giorno, un filtro solare con un elevato SPF. Questo va usato sempre, anche in città e anche se il cielo è nuvoloso.

Insomma, praticando una skincare attenta e specifica per tutto l’anno, da variare opportunamente durante l’estate, e proteggendo sempre la pelle dai raggi solari, si possono evitare in gran parte le spiacevoli macchie cutanee, così come godere dell’effetto benefico del sole senza conseguenze negative!

Storie recenti