Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliTrucchi per abbronzare rapidamente le gambe

Trucchi per abbronzare rapidamente le gambe

Storie collegate

Tom Ford: icona del profumo d’autore

Tom Ford, l’abbiamo già detto, si è distinto fin...

Storia dei profumi di Dolce & Gabbana: glamour, sensualità ed eleganza

Abbiamo già parlato in un precedente articolo del marchio...

I profumi di Narciso Rodriguez: una storia di successo senza pari

Abbiamo parlato di Narciso Rodriguez e di come egli...

Abbiamo già parlato di esposizione al sole e di solari, ma l’abbronzatura e i segreti della tintarella perfetta meritano di sicuro un approfondimento ulteriore.

Questa volta, ci vogliamo concentrare su un argomento molto conosciuto, anche da chi si abbronza alla prima uscita estiva: le parti del corpo che fanno fatica ad abbronzarsi.

Soprattutto, parleremo di come abbronzare rapidamente le gambe, ovvero la parte del corpo che più di ogni altra rimane spesso indietro sulla strada della tintarella, con grande frustrazione di ciascuna di noi.

Perché le gambe si abbronzano di meno?

Ma, innanzitutto, cerchiamo di capire perché le gambe si abbronzano di meno e meno rapidamente delle altre parti del corpo.

No, ciò non è dovuto proprio per niente al fatto che spesso siete in piedi o che quando siete in acqua le gambe si trovano immerse. Si tratta di spiegazioni molto diffuse, ma assolutamente false.

La spiegazione è in realtà semplice: i nostri arti inferiori contengono una quantità di melanociti inferiore rispetto alle altre parti del corpo. E sono proprio i melanociti le cellule che stimolano la produzione di melatonina, da cui dipende l’abbronzatura.  

E perché mai, allora, in spiaggia ci capita di vedere donne dalle gambe super abbronzate?  Le spiegazioni possono essere diverse:

  • hanno un numero di melanociti superiore alla media e, allora, beate loro!
  • hanno messo in pratica i segreti che stiamo per svelarti!

I trucchi per abbronzare rapidamente le gambe

Non c’è da disperarsi: nessuno fa miracoli, è vero, ma ci sono un paio di cose che possiamo fare per riuscire ad avere splendide gambe dall’abbronzatura dorata e attraente.

Vediamoli qui di seguito insieme!

Trucco numero 1: lo scrub

Moltissime persone, quando vanno al mare, decidono di smettere di purificare a fondo la pelle con uno scrub, perché temono che “porti via l’abbronzatura”. Niente di più sbagliato!

Lo scrub, in realtà, aiuta ad eliminare le cellule morte e quindi permette al sole di agire su una pelle sana e non secca. Naturalmente, è preferibile non farlo il giorno stesso dell’esposizione al sole, ma qualche giorno prima.   

Trucco numero 2: più di una protezione

un altro accorgimento utile è quello di utilizzare una protezione solare diversa per ciascuna parte del corpo. Per quanto riguarda la parte che ci interessa in questo articolo, ovvero le gambe, possiamo evitare di utilizzare una protezione troppo forte, che invece useremo ad esempio sul viso e sul decolleté. Per le gambe possiamo optare fin da subito per una protezione più leggera, ad esempio 15/20. In questo modo, le nostre gambe non si scotteranno, ma inizieranno fin da subito a prendere colore.  Ovviamente, l’effetto sarà ancora migliore se vi girerete spesso, in modo da ottenere una tintarella uniforme e non a chiazze.

Trucco numero 3: niente piscina

C’è poco da fare, ragazze: il cloro sbianca e quindi, soprattutto se siete appena all’inizio della vostra ricerca della tintarella, è meglio evitare il bagno in piscina.

Trucco numero 4: idratazione

Non dimenticate mai di idratare la pelle dopo ogni doccia, magari con un prodotto doposole che contenga anche un acceleratore di tintarella e che fissi i risultati ottenuti.  Reidratate di nuovo prima di andare a dormire e più volte durante il giorno, soprattutto se vi trovate in una località molto calda e secca.

Trucco numero 5: autoabbronzanti come coadiuvante

Per favorire ancora di più l’abbronzatura delle gambe, potete integrare l’azione naturale del sole con quella di un prodotto specifico, ovvero con un autoabbronzante pensato espressamente per le gambe.

Si tratta di prodotti che non ungono né rilasciano macchie su vestiti o lenzuola e che agiscono come acceleratori del processo di abbronzatura.

Insomma, con pochi accorgimenti potrete far parte anche voi della schiera di coloro che possono sfoggiare lucide e attraenti gambe abbronzatissime!

Storie recenti