Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

Homemake-upEspresso make-up: il beauty look color caffè

Espresso make-up: il beauty look color caffè

Storie collegate

Sinergie di Stile: l’intreccio tra Moda e Beauty

Nel vibrante universo del glamour, moda e beauty non...

Strategie essenziali per una Skincare Notturna Perfetta

Il buio della notte non è solo il momento...

Proteggere e Valorizzare: Il Make-up Ideale per Giornate Solari

Il sole forte invita a giornate all’aria aperta ma...

Colori Primaverili e Make-up: risvegliare la tua Bellezza con la Palette di stagione

Con l'arrivo della primavera, la natura si risveglia in...

Skincare Maschile: i miti da sfatare e consigli utili

Nell'ultimo decennio, abbiamo assistito a un vero e proprio...

Il make-up ha mille possibilità e infinite declinazioni.

A volte, queste declinazioni sono “gourmet”, fanno cioè riferimento al colore predominante di un dato alimento. In genere si tratta di spezie o di cibi estremamente stuzzicanti: rosso ciliegia o fragola, cacao, eccetera.

L’estate 2023 si caratterizza per il suo richiamo a due bevande base dell’alimentazione di tutto il mondo, la prima materna e rassicurante, la seconda esotica e affascinante: il latte e il caffè.

In particolare, il latte make-up, di cui parleremo tra qualche pagina, è consigliato per il giorno; l’espresso make-up, invece, di cui parleremo in questo articolo, è il trucco per eccellenza della sera.

Cos’è l’espresso make-up

L’espresso make-up è in pratica una variante del look bronzy e glowy e si ispira, come suggerisce il nome, alla palette color caffè.

Il trucco è stato creato dalla make-up artist e content creator Danielle Marcan e si caratterizza per essere più scuro e appena un po’ grunge rispetto al trucco “milky”.

Non si tratta, in realtà, di un fenomeno estivo: il look era già comparso nell’autunno scorso e sembra intenzionato a rimanere in auge anche per il prossimo.

In pratica, si tratta di una specie di soft smokey eyes basato sulle nuance del marrone e arricchito di luminosità; insomma, perfetto per le serate estive.

Vediamo insieme come realizzarlo e quali sono i prodotti irrinunciabili per farlo, insieme ad alcune curiosità riguardanti le celebrities!

JLO e l’Espresso Make-up

Tra le star più affezionate all’Espresso make-up, non possiamo non citare Jennifer Lopez, vera e propria celeb di riferimento per questa tendenza trucco estate 2023.

Ma non è la sola: moltissime altre star, influencer e modelle si stanno mostrando con questo trucco. Ad esempio, Cara Delevingne ed Emily Ratajkowski.

Espresso make-up: com’è la tendenza trucco che si ispira al caffè

L’espresso make-up, sostanzialmente, è un trucco marrone scuro, e può quindi esaltare qualunque tipo di incarnato, a seconda di come viene declinato, sulla base del proprio sottotono.  Chi ha la pelle chiara può puntare su ombretti marroni a base viola, ancor più se gli occhi sono verdi; se si ha una carnagione più scura e occhi marroni, la nuance su cui puntare è il color caffè nella sua versione più scura.

Per realizzare questo trucco occorre innanzitutto creare una base demi matte e luminosa, magari utilizzando un fondotinta leggero, al quale si può abbinare un correttore sul contorno occhi e una generosa dose di bronzer per scolpire la parte superiore del viso.

Se per farlo userete un prodotto in stick, applicatelo su zigomi, angoli esterni degli occhi e fronte, e proiettate la sfumatura in direzione delle tempie. Potete a questo punto spolverare in modo leggero un po’ di cipria per fissare la base, e poi un applicare un tocco di terra sulle guance.

A questo punto, si può passare a truccare gli occhi, punto focale vero e proprio di questo make-up.

Sono quattro i prodotti fondamentali per effettuare l’espresso make-up degli occhi: una matita marrone, un ombretto marrone, una matita nera e un mascara extra black; occorrono poi alcuni accessori: dei pennelli per sfumare il trucco e, se si vuole accentuare l’incurvatura delle ciglia, un piegaciglia.

Si comincia con la matita marrone, che va applicata grossolanamente sulla palpebra mobile e lungo la rima cigliare inferiore, per poter essere poi sfumata bene. Lo smokey eye così realizzato va completato con l’ombretto, che va steso in direzione della palpebra fissa e delle sopracciglia.

Subito dopo, si passa ad usare la matita nera, che deve creare un’ala di eyeliner sulla rima superiore e sulla rima lacrimale. Il make-up viene poi intensificato dal mascara.

Storie recenti