Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliQual è il giusto ordine per applicare i prodotti di skincare?

Qual è il giusto ordine per applicare i prodotti di skincare?

Storie collegate

Gli errori da non fare con i capelli per non sembrare più vecchia della tua età

I capelli contano davvero moltissimo nell'espressività del viso. Ne consegue...

Come si indossa il rossetto rosso secondo Chanel Haute Couture

Chi ci segue sa che abbiamo parlato altre colte...

Pelle perfetta: i 9 super alimenti che la rendono possibile

Anche tutto quello che mangiamo influisce sulla qualità della...

Il ghiaccio è il nuovo protagonista della skincare

Ultimamente, pare proprio che la parola d’ordine della bellezza...

Ogni giorno applichiamo i prodotti per la skincare, lo facciamo volentieri e con pazienza perché sappiamo che la nostra pelle ha bisogno di cure per restare fresca e giovane.

Ma quante di noi fanno attenzione al giusto ordine di applicazione?

Eh sì, perché in realtà esiste un preciso ordine, che molti però non conoscono e che in gran parte non deve essere modificato.

Ne parliamo in questo articolo, facendo anche attenzione a quali prodotti sono assolutamente irrinunciabili e quali possono essere utilizzati solo a volte.

Il primo della lista: lo struccante

Lo struccante è il primo prodotto da utilizzare. Serve a togliere i residui di make-up e a pulire preliminarmente la pelle per prepararla ai trattamenti successivi.

Lo struccante va scelto in base alle esigenze della propria pelle. Ovviamente, se non siete affatto truccate, potete eliminare questo step.

Il secondo: il detergente

Il detergente, se si vuole, può essere utilizzato anche solo alla sera. Chi ha la pelle sensibile, potrebbe sceglierne uno particolarmente delicato. Utilizzato dopo lo struccante, il detergente rimuove gli eventuali ulteriori residui di trucco sulla pelle e la pulisce più a fondo.

il detergente, almeno una volta al giorno, non va assolutamente trascurato.

Terzo passaggio: tonico o acidi esfolianti

A questo punto, si può procedere con il tonico o con gli acidi esfolianti. Se la vostra pelle è delicata, un tonico normale, leggermente esfoliante e comunque idratante può essere sufficiente. 

Gli acidi esfolianti possono essere utilizzati di tanto in tanto al posto del tonico, ad esempio una volta a settimana: la pelle non va stressata troppo con esfoliazioni troppo frequenti.

Quarto passo: il trattamento viso

A questo punto, si passa ai trattamenti per il viso. Le opzioni sono molte: trattamenti al retinolo, all’acido Ialuronico, alla Niacinamide, alla Vitamina C…le componenti possono variare a seconda delle esigenze della propria pelle.

L’ideale è alternare due o più prodotti con diverse caratteristiche per dare all’epidermide tutto quello di cui ha bisogno.

Quinto step: i sieri

Il siero non è un passaggio fondamentale: se pensate di non averne bisogno, potete eliminarlo dalla lista. Ad ogni modo, se decidete di utilizzarlo, ricordate che il siero va usato prima della crema. Naturalmente, sceglietene uno adatto alle vostre esigenze.

Sesto passaggio: la protezione solare

Da usare sempre di giorno!

Settimo passo: crema viso e crema contorno occhi

Decisamente un passaggio obbligato, anche per le sostenitrici della skincare minimal che più minimal non si può.

Ottavo ed ultimo passo: gli oli per il viso

Anche in questo caso, siamo di fronte ad un passaggio assolutamente facoltativo. Ciò che bisogna ricordare se si vuole utilizzarli, però, è che gli oli si applicano per ultimi e con la crema del viso già asciutta.

Insomma, se non avete tempo e se la vostra pelle è davvero poco problematica, non dovete necessariamente compiere tutti i passi descritti in questo articolo.

Anche se ne eliminate alcuni, però, o se li compiete tutti solo ogni tanto, non dimenticate di seguire questo ordine e di non mischiare tra loro i passaggi.

I prodotti per la skincare sono pensati per abbinarsi l’uno all’altro in maniera consequenziale. Giusto per citare un esempio, la crema idratante non agirà allo stesso modo se la userete su una pelle non perfettamente detersa e neppure se subito dopo utilizzerete i sieri che invece vanno usati prima vedrete grossi miglioramenti.

Al contrario, rispettare l’ordine pensato per i prodotti di skincare vi darà di sicuro moltissime soddisfazioni!

Storie recenti