Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliApplicare correttamente la crema viso: come si fa

Applicare correttamente la crema viso: come si fa

Storie collegate

Tom Ford: icona del profumo d’autore

Tom Ford, l’abbiamo già detto, si è distinto fin...

Storia dei profumi di Dolce & Gabbana: glamour, sensualità ed eleganza

Abbiamo già parlato in un precedente articolo del marchio...

I profumi di Narciso Rodriguez: una storia di successo senza pari

Abbiamo parlato di Narciso Rodriguez e di come egli...

La crema viso è un elemento fondamentale della nostra routine di bellezza quotidiana, ma per sfruttarne al meglio i benefici, occorre sapere come applicarla.

Se useremo i gesti giusti, i risultati saranno ben visibili sulla pelle, che risulterà idratata, compatta e decisamente “rimpolpata”.

Se pensi che in realtà tutto stia nell’aprire il vasetto, prendere un po’ di crema e stenderla, sbagli di grosso, dunque.

E te lo spieghiamo in questo articolo, passo dopo passo.

Come prelevare correttamente la crema

Il primo passo fondamentale, naturalmente, è prelevare correttamente la crema, un gesto decisamente tutt’altro che scontato.

In genere, per farlo utilizziamo le dita. In questo modo, però, finiamo inevitabilmente per contaminare il prodotto. Alcune confezioni di crema ci vengono incontro, perché contengono una sorta di piccola paletta, studiata appositamente per consentirci di prelevare la giusta quantità di prodotto.

Ma, a proposito: a quanto corrisponde la giusta quantità di crema per il viso? In genere, ad una quantità grande quanto una piccola monetina per ogni zona che andremo a idratare!

I gesti corretti

A questo punto, possiamo applicare la crema. Come? Con le dita, in questo caso, non si scappa! Ma, con quali dita? L’ideale è usare tre dita centrali della mano, o soltanto l’indice e il medio, aprendoli a forbice.

I movimenti corretti

Ora possiamo passare a parlare della gestualità corretta per stendere la crema sul viso.

Qui il discorso si fa un po’ più complesso, ma non troppo. Chi vuole stendere nella maniera più efficace possibile la crema da viso dovrebbe seguire le cosiddette linee di Langer. Queste linee, denominate in base al loro scopritore, sono linee virtuali che attraversano tutto il viso e che corrispondono ai punti in cui si trovano i fasci di produzione del collagene. Seguendole, si contribuisce in maniera efficace a mantenere la pelle compatta e tonica.

I movimenti devono sempre essere rivolti dall’interno verso l’esterno e dal basso verso l’alto.

Si parte dal collo e si risale verso mento e labbra, sempre dall’interno verso l’esterno. In questo modo, si appianano le cosiddette rughe naso-labiali. Si risale in seguito verso le orecchie e si idratano così le guance.

Passando alla fronte, è bene partire dall’arcata sopracciliare procedendo verso l’attaccatura dei capelli, per appianare eventuali rughe.

Neppure va dimenticato il décolleté. In questa zona è bene massaggiare in maniera circolare, dal centro del petto verso l’esterno, arrivando fino alle clavicole.

I benefici di un’applicazione corretta della crema per il viso

Se usiamo questi semplici accorgimenti sia al mattino che alla sera, la crema agirà più efficacemente e stimolerà la pelle rendendola più luminosa, tonica e liscia.

Il massaggio del viso e del decolleté, infatti, è l’ideale per riattivare la microcircolazione e ossigenare la pelle, velocizzando il rinnovamento cellulare e contrastando la formazione delle rughe.

La produzione di elastina e di collagene, due ingredienti fondamentali per mantenere giovane la pelle, viene stimolata, senza dimenticare che il viso beneficia di una piacevole sensazione di distensione e benessere.

Concedersi un massaggio di tanto in tanto

Chi vuole aumentare ancora di più gli effetti benefici del massaggio del viso, può dedicare a giorni alterni qualche minuto all’automassaggio effetto lifting del viso, un vero e proprio toccasana per mantenere la pelle del proprio viso tonica e luminosa.

insomma, guai a pensare che la stesura della crema per il viso sia un gesto di routine privo di grandi significati e che serva solo ad idratare.

Nella nostra stanza da bagno, ogni mattina e ogni sera prima di andare a letto, possiamo fare moltissimo per assicurarci una spetto fresco, disteso e tonico.

Basta fare attenzione a qualche piccolo dettaglio e praticare un paio di buone astuzie!

Storie recenti