Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeskincareProtezione e nutrimento: guida alla cura della pelle in inverno

Protezione e nutrimento: guida alla cura della pelle in inverno

Storie collegate

La Dermocosmesi per le diverse Fasi della Vita

La pelle, il più grande organo del corpo umano,...

Come i Profumi completano lo Stile Personale

In un mondo dove la moda e lo stile...

Verde è la Nuova Bellezza, la rivoluzione della Skincare Eco-Sostenibile

Una tendenza sta emergendo con forza indiscussa: la skincare...

Incanto e Seduzione: Il Make-Up Ideale per un San Valentino Indimenticabile

Quando l'amore è nell'aria e le luci si abbassano,...

Perché regalare un Profumo a San Valentino (Guida per Lei e per Lui)

Il Giorno di San Valentino si avvicina, portando con...

Con l’arrivo dell’inverno, la cura della nostra pelle richiede un’attenzione speciale e metodi diversi rispetto alle altre stagioni. Il freddo pungente, il vento tagliente e l’aria secca degli ambienti riscaldati mettono alla prova la resistenza e l’idratazione della pelle.

Ecco le cose che dovresti tenere a mente per proteggere al meglio la tua pelle nel periodo invernale.

Idratazione intensiva

In inverno, la pelle tende a perdere acqua più facilmente a causa delle basse temperature e del vento freddo.

Questo può portare a una pelle secca, ruvida e squamosa, che può causare irritazione, prurito e arrossamento. Per prevenire questi problemi, è importante utilizzare creme e sieri idratanti più ricchi e nutrienti, che possano creare una barriera protettiva sulla superficie della pelle e trattenere l’umidità al suo interno.

Si consiglia di applicare i prodotti idratanti subito dopo la doccia o il lavaggio del viso, quando la pelle è ancora umida, per favorire l’assorbimento.

Inoltre, si dovrebbe evitare di usare detergenti aggressivi o alcolici, che possono rimuovere i lipidi naturali della pelle e renderla più vulnerabile alla disidratazione.

Protezione dall’umidità

Un altro fattore che può influire negativamente sulla pelle in inverno è la bassa umidità degli ambienti interni riscaldati.

L’aria calda e secca può infatti sottrarre acqua alla pelle, rendendola più opaca e meno elastica.

Per proteggere la pelle da questo effetto, si possono adottare alcune semplici misure, come

regolare la temperatura e l’umidità degli ambienti con l’uso di termometri, igrometri e umidificatori, bere molta acqua e tisane per mantenere il corpo e la pelle idratati dall’interno, evitare di stare troppo vicino alle fonti di calore, come stufe, camini e termosifoni, che possono seccare ulteriormente la pelle e, infine, usare un balsamo labbra idratante e protettivo per prevenire le screpolature delle labbra.

Cura delle zone sensibili

Alcune zone del corpo, come le labbra e le mani, sono più esposte al freddo e al vento in inverno e tendono a seccarsi facilmente. Queste zone richiedono una cura particolare e specifica, che possa nutrirle e ripararle.

Per le labbra, si consiglia di usare un balsamo labbra idratante e protettivo, che possa prevenire le screpolature e le irritazioni.

Si dovrebbe evitare di leccarsi o mordicchiarsi le labbra, che possono peggiorare la situazione.

Per le mani, si consiglia di usare una crema mani emolliente e riparatrice, che possa idratare e ammorbidire la pelle.

Si dovrebbe applicare la crema mani ogni volta che si lavano le mani o si esce all’aperto. Inoltre, si dovrebbe indossare dei guanti di cotone o di lana per proteggere le mani dal freddo e dal vento.

Skincare notturna

La notte è il momento in cui la pelle si rigenera e si ripara dai danni subiti durante il giorno. Per questo motivo, è importante seguire una routine notturna che possa nutrire e rafforzare la pelle in inverno.

La routine notturna dovrebbe comprendere i seguenti passaggi:

  • Rimuovere il trucco e le impurità con un detergente delicato e adatto al proprio tipo di pelle.
  • Tonificare la pelle con un tonico idratante e lenitivo, che possa riequilibrare il pH e preparare la pelle ai trattamenti successivi.
  • Applicare un siero concentrato e specifico per le proprie esigenze, come anti-età, anti-macchie, anti-rossori, etc.
  • Applicare una crema notte nutriente e rigenerante, che possa idratare e riparare la pelle durante il sonno.
  • Applicare un contorno occhi idratante e anti-occhiaie, che possa prevenire e contrastare i segni di stanchezza e invecchiamento nella zona delicata intorno agli occhi.

Alimentazione e idratazione

La cura della pelle in inverno non si limita all’uso di prodotti cosmetici, ma passa anche attraverso l’alimentazione e l’idratazione interna. Infatti, una dieta equilibrata e un’assunzione di liquidi adeguata sono fondamentali per mantenere la pelle sana e luminosa.

Alcuni consigli alimentari per la pelle in inverno posso essere consumare frutta e verdura di stagione, ricche di vitamine, minerali e antiossidanti, che possano proteggere la pelle dai radicali liberi e dallo stress ossidativo e allo stesso modo, consumare cereali integrali, legumi, frutta secca e semi oleosi, ricchi di fibre, proteine e acidi grassi essenziali, che possano nutrire e rinforzare la pelle.

Preferire alimenti come il pesce azzurro, uova, latticini e carne magra, ricchi di proteine e omega-3, che possano favorire la produzione di collagene ed elastina, responsabili dell’elasticità e della tonicità della pelle.

Evitare o limitare il consumo di alcol, caffè, zucchero, sale e cibi fritti o elaborati, che possano disidratare, infiammare e invecchiare la pelle.

Bere almeno 2 litri di acqua al giorno, oltre a tisane, succhi di frutta e verdura e brodi vegetali, che possano idratare la pelle dall’interno e favorire l’eliminazione delle tossine.

Protezione solare anche in inverno

Molti pensano che la protezione solare sia necessaria solo in estate, quando il sole è più forte e i raggi UV sono più intensi. In realtà, la protezione solare è importante anche in inverno, quando il sole è più basso e i raggi UV si riflettono sulla neve e sul ghiaccio, aumentando il rischio di scottature e danni alla pelle. Per questo motivo, si consiglia di usare una crema solare con un fattore di protezione adeguato al proprio tipo e tono di pelle, anche nei mesi invernali.

La crema solare dovrebbe essere applicata almeno 15 minuti prima di uscire all’aperto e rinnovata ogni due ore o dopo aver sudato o bagnato la pelle.

Inoltre, si dovrebbe indossare un cappello, degli occhiali da sole e dei vestiti che coprano la pelle, per proteggerla ulteriormente dai raggi solari.

La cura della pelle in inverno richiede una maggiore attenzione e alcuni accorgimenti specifici, per prevenire e contrastare i problemi causati dal freddo, dal vento, dall’aria secca e dai raggi solari.

Seguendo i consigli che abbiamo visto in questo articolo, potrai mantenere la tua pelle idratata, nutrita, protetta e luminosa anche nei mesi più rigidi. Ricorda che la bellezza della pelle dipende anche da una buona alimentazione e da un’adeguata idratazione interna, oltre che dall’uso di prodotti cosmetici adatti al tuo tipo di pelle e alle tue esigenze. Prenditi cura della tua pelle in inverno e sarà più facile affrontare la stagione con un sorriso

Storie recenti