Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomefragranzeProfumi per l’autunno 2023: le fragranze più trendy, tra spezie e suggestioni...

Profumi per l’autunno 2023: le fragranze più trendy, tra spezie e suggestioni orientali

Storie collegate

Chanel Rouge Allure Velvet Nuit Blanche: L’Eleganza di un Rossetto Iconico

Nel mondo della bellezza e del make-up, pochi nomi...

Tendenze Dermocosmetiche 2024: Innovazioni e Must-Have per la tua Pelle

Nell'industria della bellezza, il settore della dermocosmesi rappresenta la...

Fragranze Estive: Due icone per una Stagione Inebriante

Con l'arrivo dell'estate, la scelta della fragranza giusta può...

È giunto il momento di scoprire quali saranno le tendenze più attuali in fatto di profumi per quest’autunno.

Ne parliamo nell’articolo che segue, ma, per il momento, vi anticipiamo già che protagoniste indiscusse saranno le spezie.

I profumi speziati protagonisti dell’autunno 2023

Come accennato, le note speziate e aromatiche saranno al centro dei trend olfattivi di questo autunno: tabacco, oud, iris, rosa, fiori d’arancio e chi più ne ha, più ne metta.

In pratica, per non sbagliare, possiamo dire che le suggestioni olfattive di questo autunno sono quelle tipiche dei bazar orientali: calde, affascinanti, misteriose, trascinanti.

Per entrare nel mood giusto, dunque, immaginate di trovarvi in un Paese del Vicino o Medio Oriente, di starvene sedute in un tipico locale e di sorseggiare un caffè, mentre contemplate il tramonto che arrossisce le cupole degli edifici e da lontano vi giungono i canti e il chiacchiericcio degli abitanti del luogo.

Sappiate che non vi è consentito pensare all’espresso di casa o del bar: quel caffè che tenete tra le mani non avrà nulla in comune con quello che bevete di solito, ma sarà aromatizzato al cardamomo.

Ce l’avete fatta ad immaginarlo? Bene, perché, tra tutte, è proprio il cardamomo la spezia per eccellenza della stagione dei profumi autunno 2023!

Cos’è (e com’è) il cardamomo

Il cardamomo è una spezia molto amata nel Vicino e Medio Oriente, ma nota in Occidente fin dal tempo dei Romani.

Preziosa e rara, è la più cara in assoluto dopo lo zafferano e la vaniglia.

Il cardamomo, in Oriente, viene utilizzato per aromatizzare il caffè (ma anche il the e i cibi) nelle occasioni speciali.

Fin dall’antichità, oltre che per questo, il cardamomo è utilizzato per produrre profumi.

I profumi al cardamomo: come sono e per chi sono

Il cardamomo, come dicevamo, è l’ingrediente principe di una gran quantità di profumi che si trovano al centro dell’attenzione in questo inizio d’autunno 2023. Le combinazioni possibili, però, sono innumerevoli, e possono soddisfare le richieste di tutti e tutte.

Lo troviamo soprattutto combinato con essenze legnose e aromatiche, per un risultato che è caldo, avvolgente, quasi meditativo.

Ma molti altri sono gli abbinamenti, grazie alla estrema versatilità del cardamomo e alle sue innumerevoli sfaccettature olfattive.

Lo ritroviamo, infatti, unito al pepe, al coriandolo, ai chiodi di garofano e alla cannella, a rinfrescare una fragranza inevitabilmente piccante e ricca di carattere.

Oppure, insieme al cuoio e all’incenso, per una combinazione fumosa, intensa, virile.  

Il cardamomo non disdegna neppure l’unione con i fiori. Ad esempio, con l’ylang-ylang e l’iris, con il mughetto e la rosa damascena. Il risultato è ricco, opulento, sfarzoso addirittura, e decisamente femminile e sensuale.

Unito agli agrumi, invece, il cardamomo esalta fragranze impertinenti e frizzanti, giovanili e sbarazzine.

Il cardamomo nelle fragranze gourmand

Ma è nei profumi gourmand che il cardamomo dà il meglio di sé. 

Soprattutto, l’unione con il caffè dà luogo ad una fragranza che sprizza mistero, fascino orientale, calma meditativa e vitalità, le stesse sensazioni che si provano a bere il caffè a cui abbiamo fatto cenno all’inizio di questo articolo.

Altre essenze gourmand si esaltano grazie al cardamomo: la vaniglia, il caramello, lo zucchero, il cacao.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti, in questa narrazione olfattiva speziata dell’autunno 2023!

E voi? Avete già scelto il connubio al cardamomo che più si addice alla vostra personalità?

Storie recenti