Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomefragranzeLa storia e il fascino di Dior in una mostra a Parigi

La storia e il fascino di Dior in una mostra a Parigi

Storie collegate

Chanel Rouge Allure Velvet Nuit Blanche: L’Eleganza di un Rossetto Iconico

Nel mondo della bellezza e del make-up, pochi nomi...

Tendenze Dermocosmetiche 2024: Innovazioni e Must-Have per la tua Pelle

Nell'industria della bellezza, il settore della dermocosmesi rappresenta la...

Fragranze Estive: Due icone per una Stagione Inebriante

Con l'arrivo dell'estate, la scelta della fragranza giusta può...

Dior si mette in mostra, dedicando spazio e fascino alla sua creatura più famosa e amata: J’adore.

E tutto questo, naturalmente, non poteva che avvenire a Parigi nel periodo più “caldo” per lo stile, quello della Paris Fashion Week!

Ve ne parliamo in quest’articolo!

J’adore di Dior compie gli anni

J’adore di Dior è quella che si dice una fragranza iconica, il cui fascino e la cui popolarità non conosce cali di sorta.

Ciò è sempre vero, ma lo è soprattutto quest’anno.

Sì, perché questo è un anno molto importante per questa celebre fragranza, cosa che la rende ancora di più al centro dell’attenzione, se mai ce ne fosse bisogno.

Eh sì, perché nel 2024 J’adore di Dior compie un quarto di secolo e la Maison parigina festeggia questa ricorrenza nel miglior modo possibile: con una mostra imperdibile inaugurata proprio durante la Paris Fashion Week dedicata alla moda autunno-inverno 2023-2024.

Storia di un profumo destinato a fare la storia

J’adore fu creato nel 1999 da Calice Becker e poi messo nell’altrettanto iconico flacone disegnato da Hervé Van der Straeten.

Da lì, il successo, il fascino e la popolarità di questa fragranza non hanno mai cessato di aumentare, dando vita a moltissimi prodotti “J’adore”, tutti ispirati ad essa.  

Una star di eleganza e raffinatezza che merita di essere festeggiata

Si capisce bene come la Maison Dior non potesse fare a meno di celebrare la ricorrenza nella maniera giusta, e decisamente, ci è riuscita!

I venticinque anni di J’adore saranno infatti festeggiati e celebrati durante la Paris Fashion Week, con la mostra monografica “Dior J’adore”.

La mostra è allestita nella Ecole Supérieure des Beaux-Arts di Parigi.

È stata inaugurata il 27 settembre scorso e resterà aperta al pubblico fino all’8 ottobre 2023.

E noi vi consigliamo di visitarla, se riuscite a passare da Parigi.

Le suggestioni legate all’iconica fragranza iniziano fin dall’ingresso della mostra, costituito da un tunnel dorato che, in pochi istanti, catapulta nel magico e intenso mondo della fragranza.

Subito dopo si aprono varie stanze, in ciascuna delle quali traspare forte l’amore che Christian Dior nutriva per la sapienza artigiana, per i fiori, per lo stile di cui J’adore è fatto e che ha poi ispirato abiti e gioielli, a loro volta visibili in altre stanze della mostra.

Non mancano le immagini delle varie campagne pubblicitarie, quelle con Carmen Kass e Charlize Theron, ad esempio, che, negli anni, hanno dato un volto alla fragranza.

Ovviamente, sono esposte (e si possono annusare!) anche le varie versioni del profumo, dalla primissima del 1999, all’ultima, l’Or de J’adore, ideata proprio quest’anno da Francis Kurkdjian, attuale direttore della creazione di profumi di PParfums Christian Dior.

Non manca una installazione, quella del Al Data Sculpture di refik Anadol, intitolata, ovviamente, J’adore.  Si tratta di una ipnotica creazione virtuale che mostra un oro liquido e dinamico creato dall’intelligenza artificiale.

La mostra è visitabile su prenotazione e può costituire una interessantissima tappa anche di un breve soggiorno nella capitale francese.

Ma se non avete modo di recarvi a Parigi, potete sempre immergervi nelle suggestive atmosfere di J’adore dando un’occhiata al nostro shop!

Storie recenti