Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliNontouring: cos’è e perché è la tendenza della primavera

Nontouring: cos’è e perché è la tendenza della primavera

Storie collegate

La Dermocosmesi per le diverse Fasi della Vita

La pelle, il più grande organo del corpo umano,...

Come i Profumi completano lo Stile Personale

In un mondo dove la moda e lo stile...

Verde è la Nuova Bellezza, la rivoluzione della Skincare Eco-Sostenibile

Una tendenza sta emergendo con forza indiscussa: la skincare...

Incanto e Seduzione: Il Make-Up Ideale per un San Valentino Indimenticabile

Quando l'amore è nell'aria e le luci si abbassano,...

Perché regalare un Profumo a San Valentino (Guida per Lei e per Lui)

Il Giorno di San Valentino si avvicina, portando con...

Una tendenza sta spopolando su TikTok. Si tratta del nontouring, una tecnica che si propone di dare al viso luce senza appesantirlo e con pochi semplici passaggi.  

D’altro canto, si sa: ormai TikTok detta legge in fatto di tendenze make-up.

Una delle più recenti è proprio il nontouring: semplice, perfetta per illuminare il viso senza esagerare, particolarmente adatta a chi non si destreggia granché con i trucchi, ma, al tempo stesso, non vuole passare inosservata. 

In questo articolo, vedremo in cosa consiste e come realizzarlo.

Cos’è il nontouring, il make-up dall’effetto naturale

Se ami il trucco effetto nude, il nontouring potrebbe proprio fare al caso tuo.

Il nontouring è infatti molto semplice, ma al tempo stesso elegante e di classe, il make-up perfetto per ottenere un look raffinato ma in nessun caso appariscente.

Insomma, il nontouring è uno stile basic, essenziale, ma al tempo stesso lucente e, anche, adatto proprio alla stagione in corso, la primavera. In un certo senso, è a metà tra il contouring e lo strobing. Per illuminare il volto e dare freschezza al volto stanco bastano pochi passaggi e non occorre essere un’esperta di make-up.

Il segreto per realizzarlo è scegliere la texture giusta: no a quelle in polvere, dunque, che creano troppo spessore e sì alla idratazione quotidiana per ottenere una base perfetta.  

Insomma, il nontouring è una sorta di “trucco non-trucco”, che non lascia nudo il viso e gli infonde lucentezza. Si può usare sia sulla pelle giovane che su quella matura e la sua regola principale è la famosa “less is more”.

Decisamente, però, se ami look più elaborati, il nontouring non fa per te!

Come si realizza il nontouring

Innanzitutto, comincia a realizzare la base con un primer illuminante e un fondotinta leggero per perfezionare l’incarnato.

Stendilo in maniera omogenea ed elimina eventuali contrasti evidenti.

Naturalmente, è importante scegliere la tonalità più affine con il colore della tua carnagione.

In caso di imperfezioni, utilizza anche il correttore, ad esempio per coprire le occhiaie.

Se vuoi dare colore alle guance, puoi usare anche un po’ di terra, ma è molto importante che sia leggera. Non esagerare in nessun caso. Per ravvivare labbra e guance, puoi usare un blush in crema, meglio se rosato.

Per fissare il trucco, invece, puoi utilizzare un po’ di cipria.

Anche per quanto riguarda il trucco per gli occhi, anche questo deve essere leggero e al tempo stesso in grado di illuminare lo sguardo.

Ma veniamo ora alla realizzazione del nontouring vero e proprio.

È importante applicare il correttore più chiaro sotto agli occhi, dal basso verso l’alto, nella parte alta dello zigomo, poi in quella centrale del ponte del naso, e un pochino su fronte e mento.

Se poi vuoi attenuare un fondo scuro, o magari vuoi scolpire ancora un po’, puoi stenderlo anche sotto gli zigomi.

Subito dopo, si passa a realizzare la sfumatura. Questa va eseguita con un pennello oppure una spugnetta inumidita se si vuole ottenere un effetto più omogenea.

Subito dopo, per illuminare ancora di più il viso e valorizzare il trucco, si utilizza l’illuminante satinato.

Ed ecco qui: con questi pochi passaggi e pochi prodotti, il nontouring perfetto è pronto!

Storie recenti