Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeskincareMascara: i colori che accendono lo sguardo

Mascara: i colori che accendono lo sguardo

Storie collegate

Abbigliamento in vacanza: eleganza e comfort

L'estate e le vacanze al mare sono finalmente arrivate!...

L’Arte delle Fragranze: più di un semplice profumo

Le fragranze sono una forma d'arte che evoca emozioni,...

Rivela la tua luminosità con una Pelle Radiosa

La cura della pelle non è solo una questione...

I Benefici della Cosmesi Eco-Sostenibile

Negli ultimi anni, la consapevolezza ambientale è diventata sempre...

Come vestirsi in Estate e abbinare il Make-Up Perfetto

L'estate è una stagione che invita a colori vivaci,...

Se si pensa al mascara, si è portate a pensare che il nero sia il colore per eccellenza di questo componente del make-up così importante.

In realtà, da tempo non è più così, e moltissime sono le nuances che si possono utilizzare per dare vivacità allo sguardo.

Vediamo qui di seguito, in questo articolo, come!

Quando usare il mascara nero e quando no

Il mascara è un elemento fondamentale del make-up occhi: illumina lo sguardo, lo sottolinea e dona magnetismo.

Il mascara nero è in assoluto il più utilizzato: si adatta a tutte le tonalità degli occhi.

Volendo, però, si possono utilizzare anche altri colori.

D’altro canto, le case produttrici ci aiutano in questo, dal momento che ormai sono presenti sul mercato mascara praticamente di tutte le tonalità.

 Attenzione, però: prima di fare un acquisto azzardato, occorre riflettere e scegliere il mascara più adatto al colore dei propri occhi, quello in grado più degli altri di esaltarne la bellezza.

Ancora meglio, se si sceglie tenendo conto anche del tono della pelle e dei capelli.

Insomma, se volete andare sul sicuro e non darvi troppo pensiero, adottate pure un mascara nero. In caso contrario, leggete oltre!

Il mascara più adatto alle bionde e alle rosse

Correggiamo leggermente quanto detto poco fa, ovvero che il mascara nero sta bene proprio a tutte.

In realtà, tendiamo a sconsigliarlo alle bionde e alle rosse, sulle quali tende a invecchiare. 

Se proprio si vuole utilizzarlo, è bene non esagerare in quantità.

Una buona alternativa, in questo caso, è costituita dal mascara marrone, che appare più naturale e più morbido rispetto a quello nero.

Il mascara più adatto agli occhi marroni

Chi ha gli occhi marroni, però, anche se ha i capelli biondi o rossi, farebbe bene a scartare l’opzione del mascara marrone.

Il ton sur ton, infatti, può rivelarsi non adatto, dal momento che finirebbe per spegnere il colore delle iridi.

Come spesso accade, la soluzione ideale è nel mezzo: si può infatti utilizzare il classico nero sulle ciglia superiori, dando così intensità allo sguardo, e il marrone sulle ciglia inferiori. Quest’ultimo accorgimento darà più ampiezza allo sguardo. Sugli occhi marroni, però, è il blu scuro che risulta in assoluto quello di maggiore impatto.

Il mascara più adatto agli occhi verdi

Il mascara marrone si adatta invece molto bene agli occhi verdi perché dà loro risalto, li “apre” e li intensifica.

Scegliere il colore del mascara a prescindere da quello degli occhi

Naturalmente, quelle che abbiamo enunciato finora non sono regole ferree da seguire a tutti i costi.

Un altro modo di sfruttare le tonalità di mascara disponibili sul mercato è quello di sceglierle non tanto in base al colore delle iridi, ma sulla base della stagione in corso e, perché no, del proprio estro del momento.

Se si segue questo metodo, allora, per la bella stagione danno il meglio di sé colori inusuali e vivaci.

Ad esempio: avete mai provato il mascara turchese? E quello rosa?

Naturalmente, in questi casi, non mancate di dare risalto alla vostra scelta cromatica in fatto di mascara con un abbigliamento ugualmente fresco e sbarazzino!  

Storie recenti