Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomebenesserePelle secca delle gambe: come porvi rimedio

Pelle secca delle gambe: come porvi rimedio

Storie collegate

Tendenze unghie autunno 2023: tutti pazzi per il marrone

Sta arrivando, ormai a grandi passi, l’autunno, e, come...

Il make-up pandemic revenge: cos’è e come si fa

Tra le tendenze che spopolano in questo accenno di...

Festival di Venezia: i migliori beauty look della sua storia

Il Festival di Venezia non è soltanto uno degli...

Il look di Barbie spopola tra le celebrità

Già un anno fa, anticipando quello che sarebbe stato...

Viso ovale: come valorizzarlo

Il viso ovale viene considerato il simbolo della cosiddetta...

La pelle secca porta con sé diverse sensazioni spiacevoli: prurito, sensazione che sia sottile o che tiri, insieme a diverse conseguenze estetiche.

Non si tratta solo di sensazioni.

La pelle, infatti, svolge una importante funzione di protezione dell’organismo contro gli agenti esterni, dal momento che essa, attraverso le ceramidi (costituite da grassi) trattiene acqua. Se queste componenti sono ridotte, viene trattenuta meno acqua rispetto a quella necessaria e la barriera cutanea, non risultando sufficientemente protetta, può disidratarsi. 

Quando ci sembra che la nostra pelle tiri, ciò è dovuto quasi sempre alla pelle secca, che può inoltre provocare arrossamenti.

La cosa migliore da fare è reagire subito, non appena si avvertono questi sintomi, ricorrendo a trattamenti che consentano alla pelle di riequilibrarsi.

Pelle secca delle gambe: cause esterne e interne

La pelle delle gambe può diventare secca a causa di diversi fattori.

Nella stagione estiva, ad esempio, ciò avviene a causa di una protezione solare non adatta, dell’acqua salata o di quella della piscina, tutti fattori che rendono la pelle più vulnerabile.

Anche durante i cambi stagione, la cute può essere più disidratata.

La pelle secca delle gambe può inoltre essere dovuta anche all’età oppure ad una mancanza di idratazione.

Ad ogni modo, si tratta di u problema molto diffuso, che riguarda uomini e donne, giovani e meno giovani, e che può acuirsi in determinati periodi dell’anno.

Cosa fare per evitare questo spiacevole problema e proteggere efficacemente la propria cute?

I rimedi sono diversi, e ne parleremo in questo articolo!

Le cause della pelle secca delle gambe: l’invecchiamento

Una delle cause principali della pelle secca è l’invecchiamento. Questo però può essere contrastato per mezzo di trattamenti estetici mirati.  

Con l’avanzare dell’età, la pelle diventa più secca e perde gradualmente la sua funzione di trattenere liquidi. Ciò avviene soprattutto sulle gambe e sul viso.

Le cause della pelle secca delle gambe: l’alimentazione

Frutta e verdura non devono mancare sulla nostra tavola, altrimenti il rischio di pelle secca, in particolare sulle gambe, può diventare molto elevato.

La vitamina A, la E, la C e quelle del gruppo B sono fondamentali in questo senso, così come gli acidi grassi omega-3, che notoriamente aiutano a mantenere la pelle luminosa e sana.

Le cause della pelle secca delle gambe: idratazione insufficiente

Una giusta idratazione quotidiana è fondamentale per il benessere dell’organismo e, naturalmente, della pelle.

Di fondamentale importanza è bere a sufficienza: almeno 2 litri di acqua al giorno.

Le cause della pelle secca delle gambe: i fattori ambientali

anche i fattori ambientali possono essere tra le cause della pelle secca delle gambe: freddo, vento, ambiente troppo secco.

Soprattutto durante l’inverno, per via delle temperature rigide da un lato, e dell’eccessivo riscaldamento dall’altro, è facile che la pelle possa disidratarsi. In estate, lo stesso può accadere a causa di una sudorazione eccessiva.

Le cause della pelle secca delle gambe: detergenti aggressivi

Se il detergente utilizzato per la pulizia è troppo aggressivo, si rischia di eliminare, oltre alle impurità, anche alcuni lipidi che nutrono la pelle.

Neppure una pulizia troppo frequente è consigliata, soprattutto se si usano prodotti che contengono tensioattivi aggressivi: questi possono provocare irritazioni, dal momento che, come dicevamo, attaccano la barriera lipidica.

Piuttosto, è possibile utilizzare prodotti mirati che rigenerano la zona ed evitano la fastidiosa sensazione che la pelle “tiri”, ad esempio una crema idratante specifica.  

Le cause della pelle secca delle gambe: i raggi UV

Una eccessiva esposizione ai raggi UV provoca il fotoinvecchiamento della pelle e contribuisce alla sua secchezza.

Come idratare la pelle secca delle gambe

Non tutti i fattori responsabili della secchezza della pelle delle gambe sono controllabili, ma di sicuro ci sono dei comportamenti e dei rimedi che possono aiutarci a combatterla:

  • idratarsi bene: con il giusto apporto idrico giornaliero e consumando frutta e verdura che contengono la vitamina A, B, E e la C.
  • utilizzare detergenti delicati e applicare cosmetici nutrienti: ad esempio, oli vegetali, come quello di argan, o alle mandorle; e burri vegetali, come il burro di karité e quello di cacao; oppure attivi con proprietà idranti, come l’acido ialuronico e il collagene idrolizzato.  

Storie recenti