Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliSopracciglia decolorate: come si fanno e a chi stanno bene

Sopracciglia decolorate: come si fanno e a chi stanno bene

Storie collegate

È arrivata la primavera: è tempo di remise en forme!

La primavera è la stagione della rinascita. La natura...

Come ottenere un’abbronzatura perfetta stimolando la melanina

Dopo settimane di tempo incerto, la primavera si è...

French Girl Make-Up: cos’è e come si fa il trucco virale del momento

Rossetto rosso, sguardo definito con l’eyeliner e base naturale...

Come scegliere il costume da bagno perfetto: una piccola guida

L’estate ormai è alle porte e, con essa, si...

Sapevi che lo yoga fa bene alla pelle? Ti spieghiamo come!

Lo yoga è una disciplina millenaria strettamente collegata a...

Tra i trend più chiari di questo 2023 c’è sicuramente quello delle sopracciglia decolorate. Le abbiamo viste proprio in questi giorni, ad esempio, sul palco di Sanremo, in particolare su Levante, ma già da tempo le hanno sfoggiate Kim Kardashian e Madonna, giusto per citare qualche esempio.

Le sopracciglia decolorate creano sul viso un effetto molto particolare, quasi alieno, e sono decisamente una rottura importante, dopo anni e anni di ciglia scure e delineate con precisione.

A dirla proprio tutta, non si tratta di una novità assoluta: già negli anni Settanta le sopracciglia decolorate furono sfoggiate da David Bowie. No c’è dubbio, però, che questo 2023 sembri amarle particolarmente.

È per questo che abbiamo deciso di dedicare all’argomento un articolo, soprattutto per cercare di rispondere a due domande fondamentali: come si fanno le sopracciglia decolorate? E a chi stanno bene davvero?

Le tendenze 2023 per le sopracciglia

Quest’anno sono due gli stili di tendenza per le sopracciglia: da un lato quelle decolorate, dall’altro le fluffy brows, morbide e dall’aria vivace.

Le sopracciglia decolorate, o bleached brows, dal canto loro, danno un aspetto etereo, originale e affascinante.

Esiste naturalmente anche una terza opzione: l’unione delle due tendenze, con sopracciglia decolorate ma folte e morbide, per un effetto ancora diverso.

Come fare le sopracciglia decolorate

Se volete decolorare da sole le vostre sopracciglia, avete la possibilità di utilizzare un kit preconfezionato, che ha il vantaggio di comprendere prodotti che tengono conto di come la zona occhi sia delicata e da trattare con cura.

Altrimenti, potete effettuare la decolorazione utilizzando acqua ossigenata.

In questo caso, sarà necessario proteggere la pelle attorno alle sopracciglia con una crema o della vaselina. Dopo di che, si procede applicando l’acqua ossigenata sulle sopracciglia per mezzo di un Cotton fioc.

Si tratta di un metodo sicuramente efficace per chi ha già la peluria chiara e che richiede una certa attenzione.

Ad ogni modo, qualunque sia il metodo scelto, occorre poi utilizzare un tonalizzatore. Questo può essere viola o blu, per spegnere i riflessi caldi e completare il look decolorato.

Sono assolutamente da evitare le colorazioni per capelli, che sono troppo forti per i peli del viso.

L’alternativa migliore, poi, è quella di ricorrere all’aiuto di un professionista.

A chi stanno bene le sopracciglia decolorate?

Non è facile rispondere a questa domanda.

In generale, le sopracciglia decolorate si addicono di più a chi ha carnagione e capelli chiari, perché si armonizzano meglio.

Se però si considera il fatto che le sopracciglia decolorate sono un modo per rendere visibile una intenzione di rottura, questo assunto non è più valido.

Insomma, le sopracciglia decolorate stanno bene a chi si sente pronto a portarle, dal momento che donano un effetto straniante, ma anche attraente.

In poche parole: se ve la sentite, provateci!

Magari, però, provate una prima volta con il make-up.

Quanto durano le sopracciglia decolorate?

Le sopracciglia decolorate, o bleached brows, in genere non restano omogenee molto a lungo: le sopracciglia ricrescono infatti relativamente in fretta.

Cura e manutenzione sono due parole d’ordine importantissime: soprattutto, è necessario curare le arcate, mantenendole “pulite”. Eliminare regolarmente i peletti in crescita è importante, così come ripetere di tanto in tanto e senza esagerare la decolorazione. 

Per ritornare come erano in origine, invece, le sopracciglia impiegano molti mesi. Se ne avete abbastanza di sopracciglia decolorate, insomma, la cosa migliore è utilizzare una tinta del vostro colore naturale.  

Sopracciglia decolorate anche per gli uomini?

Decisamente sì: la tendenza non riguarda solo le donne e sono molti gli uomini che amano attirare l’attenzione su di sé e che hanno scelto di seguire questa tendenza.

Come creare l’effetto ciglia decolorate con il make-up

Abbiamo detto che per essere sicure dell’effetto delle ciglia decolorate sul vostro viso, potete provare a realizzarlo con il trucco.

Ecco come si fa.

Pettinate bene le arcate pulite e asciutte; applicate poi un prodotto specifico a base di cera dall’alto verso il basso e poi dal basso verso l’alto.  

In questo modo, fisserete i peli e consentirete al make-up di durare più a lungo.

Stendete quindi un correttore della stessa nuance del vostro incarnato, seguendo il verso dei peli.

Completate quindi con della cipria trasparente.

L’effetto non sarà molto naturale, ma vi permetterà di capire se questo look fa per voi.

Storie recenti