Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliIl calendario lunare della bellezza 2023

Il calendario lunare della bellezza 2023

Storie collegate

Gli errori da non fare con i capelli per non sembrare più vecchia della tua età

I capelli contano davvero moltissimo nell'espressività del viso. Ne consegue...

Come si indossa il rossetto rosso secondo Chanel Haute Couture

Chi ci segue sa che abbiamo parlato altre colte...

Pelle perfetta: i 9 super alimenti che la rendono possibile

Anche tutto quello che mangiamo influisce sulla qualità della...

Il ghiaccio è il nuovo protagonista della skincare

Ultimamente, pare proprio che la parola d’ordine della bellezza...

La nostra epoca è, tra le altre cose, l’epoca della cosiddetta “spiritual beauty”, ovvero della disciplina che mette insieme bellezza, astrologia, pensiero magico ed esoterismo.

Soprattutto i Millennials e i giovanissimi della Gen Z ne sono attratti.

 Tra le conseguenze di questa tendenza c’è l’abitudine ormai consolidata di diffondere, all’inizio dell’anno, il cosiddetto calendario lunare della bellezza.

Abbiamo deciso di occuparci di questo argomento e di spiegarvi, per filo e per segno, di cosa si tratta!

Diciamo innanzitutto che affidarsi al calendario lunare vuol dire tenere conto, per ogni tipo di trattamento, di quali siano i momenti migliori per farlo.

A seconda della fase lunare del momento e a seconda dei segni zodiacali, ci si può dedicare all’uno o all’altro rituale di bellezza.

Questo soprattutto perché la luna, rappresentando la sfera femminile, l’interiorità e l’universo emotivo, influenza le reazioni del nostro corpo.

Rituali di bellezza da eseguire con la luna piena

​La luna piena ha una grande influenza su di noi e ci rende più vulnerabili, emotivi, istintivi e intuitivi, soprattutto se cade nel segno più sensibile dello Zodiaco: il cancro.

Durante questa fase lunare, è bene dedicarsi ai rituali depurativi, sia per quanto riguarda l’alimentazione che la cura del corpo.

 Uno di questi rituali è, ad esempio, la spazzolatura a secco del corpo, altrimenti detta dry brushing, che riattiva la linfa e aiuta a drenare i liquidi. Ne parleremo prossimamente.

Per quanto riguarda invece la pelle del viso, questo periodo è ideale per il cosiddetto mud masking, l’applicazione di maschere a base di argilla per catturare le impurità e rendere la cute più fresca. A casa, o al lavoro, è bene in questo periodo bruciare un bastoncino di incenso di sandalo per allontanare le negatività e riattivare le energie psichiche e fisiche.

Rituali di bellezza da eseguire con la luna nuova

​La Luna nuova è il momento ideale per pensare e visualizzare i propri obiettivi e i propri desideri.

È anche il periodo ideale per tagliare capelli ed unghie, che ricresceranno più forti e sani. Questa benefica situazione perdurerà anche durante i primissimi giorni di luna crescente.

Ancor più vale questo discorso se la luna nuova cade nel segno del Leone, simbolo per antonomasia di una criniera folta.

Se la Luna nuova cade in Vergine, invece, sono consigliati i trattamenti haircare in generale e in particolare la colorazione.

Rituali di bellezza da eseguire con la luna crescente

Nella fase crescente, ci si può dedicare a trattamenti rigeneranti e rilassanti, in attesa di assaporare le emozioni che ci infonderà la luna piena.

come abbiamo già detto, poi, per i primi giorni di fasce crescente si possono eseguire gli stessi trattamenti indicati per la fase di luna nuova.

Rituali di bellezza da eseguire con la luna calante

Al termine del plenilunio, inizia la fase calante della luna. Si tratta del momento migliore per l’epilazione, dal momento che in questo periodo i peli risultano più deboli e fini, e hanno una ricrescita rallentata. una

La luna calante, inoltre, aiuta la circolazione sanguigna; per questa ragione, è questo il momento migliore per effettuare un trattamento viso rivitalizzante e antietà: la pelle reagirà prontamente. Lo stesso vale per i massaggi anticellulite e tonificanti, anche d’urto, come il cold plunge, ovvero l’immersione in acqua fredda. Insomma, grazie al microcircolo molto attivo durante questa fase, il risultato di questi trattamenti sarà migliore che in altri periodi.

Storie recenti