Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliCome scegliere le pinzette per le sopracciglia

Come scegliere le pinzette per le sopracciglia

Storie collegate

Tom Ford: icona del profumo d’autore

Tom Ford, l’abbiamo già detto, si è distinto fin...

Storia dei profumi di Dolce & Gabbana: glamour, sensualità ed eleganza

Abbiamo già parlato in un precedente articolo del marchio...

I profumi di Narciso Rodriguez: una storia di successo senza pari

Abbiamo parlato di Narciso Rodriguez e di come egli...

Bellezza non è solo cura di sé, prodotti giusti e trucco accurato.

Una delle premesse fondamentali per apparire al meglio è la scelta degli strumenti giusti, dei “ferri del mestiere”, insomma.

Dai pennelli per il trucco alle spazzole per i capelli, ogni strumento e accessorio che teniamo nel nostro beauty case va scelto con cura.

Fondamentali, tra questi, sono le pinzette per le sopracciglia.

Le pinzette per sopracciglia, infatti, non sono affatto tutte uguali.

E in questo articolo, ti aiutiamo a scegliere quelle giuste per te!

Come scegliere le giuste pinzette per le sopracciglia

Le pinzette per le sopracciglia si differenziano non solo per la forma della punta, ma anche per lo spessore di questa, così come per il materiale con cui sono realizzate.

La forma e lo spessore influiscono sulla capacità delle pinzette di essere precise, ma anche il materiale è molto importante.

Qui di seguito, vediamo ciascuno di questi elementi, uno dopo l’altro.

Il materiale

La prima cosa da fare è scegliere il materiale delle pinzette. In genere, è preferibile optare per l’acciaio inossidabile. Questo materiale più di ogni altro, infatti, evita le irritazioni e gli sfoghi, soprattutto sulle pelli allergiche o sensibili.  

La forma

Per quanto riguarda la forma, innanzitutto occorre prestare attenzione a quella dell’impugnatura. Questa deve consentire una presa salda e comoda che permetta di rimuovere i peli senza fatica.

Successivamente, passiamo a scegliere il tipo di punta. Lo spessore di questa dovrà essere sottile: è questa la caratteristica che permette di togliere i peli con estrema precisione. Ma non solo: importante è anche la forma vera e propria della punta. Questa, a seconda dei casi, deve poter permettere di eseguire un lavoro accurato fin nei minimi dettagli o di rimuovere i peli più ostinati con facilità.

Le diverse forme delle pinzette per le sopracciglia

La più classica delle pinzette per sopracciglia ha una punta obliqua.

Questo tipo di punta permette di eliminare facilmente i peletti in eccesso e di definire l’arco sopracciliare.

Si tratta di un tipo di pinzetta molto semplice da usare, anche per chi è alle prime armi.

Le pinzette con punta squadrata, invece, si prestano a rimuovere facilmente i peli più distanti dall’arcata sopracciliare, oppure quelli più spessi, ma non consentono di definire in modo accurato l’arco sopracciliare.

La punta arrotondata, a sua volta, è la più delicata, ma non consente di rimuovere in maniera precisa i peletti e quindi di definire la forma dell’arco.

Infine, ci sono le pinzette dalla punta appuntita. Si tratta delle più precise in assoluto e garantiscono anche la rimozione dei peletti più sottili, oltre che di quelli più spessi. Si tratta però di pinzette che vanno maneggiate con molta cura. Noi te le sconsigliamo: sono uno strumento riservato alle mani esperte delle estetiste professioniste. Se si è prive della giusta manualità e della necessaria esperienza, si rischia non solo di rovinare la forma delle sopracciglia, ama anche di procurarsi delle ferite.

La scelta migliore è il kit?

A questo punto, sei giunta alla conclusione che una sola pinzetta non basta?

Se ci tieni moltissimo a modellare le sopracciglia secondo i tuoi desideri, non hai tutti in torti!

E, in effetti, in commercio, esistono diversi kit di pinzette per sopracciglia, in grado di soddisfare ogni esigenza.

Questi comprendono da tre a quattro pinzette da utilizzare di volta in volta a seconda delle proprie esigenze specifiche. In questo caso, puoi optare per un set che contenga anche un pettinino, per modellare ancora meglio il tuo arco sopracciliare!

Storie recenti