Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliLe tendenze colore per i capelli dell’autunno 2022

Le tendenze colore per i capelli dell’autunno 2022

Storie collegate

Tom Ford: icona del profumo d’autore

Tom Ford, l’abbiamo già detto, si è distinto fin...

Storia dei profumi di Dolce & Gabbana: glamour, sensualità ed eleganza

Abbiamo già parlato in un precedente articolo del marchio...

I profumi di Narciso Rodriguez: una storia di successo senza pari

Abbiamo parlato di Narciso Rodriguez e di come egli...

Se si guarda ai segnali che la nuova stagione appena iniziata ci invia, non possiamo avere alcun dubbio: sono i colori caldi e avvolgenti i protagonisti assoluti di questo autunno. Soprattutto le tonalità con sfumature terrose e calde.  

Ne parliamo in maniera approfondita in questo articolo!

Rinnovare il proprio hair look con i colori caldi della terra

Che tu sia bionda o mora, le tendenze parlano chiaro: via libera ai colori caldi e corsia preferenziale per le sfumature ramate!

Non si tratta dunque di scegliere un colore in particolare: ciascuna potrà mantenere il suo colore di base, quello che meglio si adatta alle caratteristiche del proprio viso. Ciò che conta è scegliere la tonalità giusta, possibilmente con un tocco di personalizzazione che la renda unica.

Qui di seguito vediamo quali sono i toni più di moda, per ciascun tipo di colore.

Le sfumature calde dell’autunno per i capelli biondi

In questa fascia abbiamo due categorie principali:

  • Gold: un biondo che tende volentieri verso il rame
  • Sabbia: in questo caso parliamo di un mix di caldo e freddo

Se poi proprio non puoi fare a meno del tuo biondo freddo, però, magari perché si adatta magnificamente al tuo viso, niente paura: non rischierai di sembrare fuori moda scegliendo sfumature tendenti al titanio o all’opale argenteo.

Le sfumature d’autunno per i capelli castani

Nel caso dei capelli castani, niente di meglio che ispirarsi alle sfumature della natura: via libera, dunque, alle sfumature nocciola, o al castano dorato.

Le sfumature dell’autunno per i capelli rossi e ramati

Le tendenze dell’autunno 2022 ci indicano per questo colore basi scure ma con tonalità calde e intense, come ad esempio il caramello.

Nero, bianco e grigio: c’è posto per loro nelle tendenze dell’autunno 2022?

Chi non sa rinunciare alla sua chioma scura, può optare in questa stagione per un color caffè molto intenso, piuttosto che per un nero vero e proprio, magari ricco di sfumature in grado di imprimere giochi di ombre. 

Riguardo invece ai capelli grigi o bianchi, la tendenza attuale conferma quella che si sta ormai affermando da un po’ che ci dice di non snaturare o coprire il grigio e il bianco naturali.

L’ideale è conservare al naturale le sfumature dei propri capelli, magari utilizzando un tonalizzante in grado di valorizzarle nella maniera migliore.

In questo modo, si elimina l’effetto giallo e si creano interessanti giochi di luci e di ombre che danno naturalezza e movimento alla chioma. Se poi, proprio non riesci a vederti con i capelli bianchi o grigi, puoi optare per un colore molto leggero tono su tono o per l’hennè.

La tintura totale vera e propria, infatti, eliminerebbe l’effetto naturale e sarebbe troppo diversa dalla base.  

E per schiarire i capelli? La tecnica “Free hands bleaching”

Ultimamente si sta diffondendo una gran quantità di tecniche cosiddette miste, come, ad esempio, quella detta “free hands bleaching”.

Questa tecnica prevede che si lavori a mano libera su dei pannelli per creare delle sfumature variegate su vari livelli a seconda del risultato che si vuole ottenere.  Questa tecnica consente, insomma, di ottenere sfumature molto elaborate in maniera semplice e naturale, senza usare troppe decolorazioni.

Addirittura, alcune tecniche innovative hanno rispolverato le care vecchie stagnole di un tempo, naturalmente con dei procedimenti che consentono una precisione maggiore ed un risultato esteticamente più valido e naturale che in passato. Niente effetto, rigato, per intenderci!

Insomma, se vuoi che i tuoi capelli risplendano dei colori dell’autunno, via libera ai toni della natura e alle tecniche poco invasive, naturalmente, nel pieno rispetto dei tuoi gusti e della tua personalità!

Storie recenti