Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliBarbie: i dettagli che fanno tendenza

Barbie: i dettagli che fanno tendenza

Storie collegate

Come scegliere il profumo giusto per l’autunno

Il profumo è qualcosa di molto personale e ognuno...

Tendenze make-up per il prossimo autunno

Inutile girarci intorno: l’estate sta finendo e l’autunno è...

Il make-up che invecchia: gli errori da evitare

Il make-up è un alleato prezioso per mettere in...

Epilazione laser: quanto costa e perché sceglierla

L’epilazione laser è una tecnica abbastanza semplice e poco...

Nei giornali di gossip e online, stanno cominciando a diffondersi le prime immagini di Margot Robbie nei panni di Barbie, sul set del film che uscirà l’anno prossimo nelle sale.

Due sono le immagini più frequenti: quella di una Barbie vestita in stile rodeo e quella in cui l’attrice sfoggia capelli biondi e lunghissimi legati in una treccia bassa, insieme ad un rossetto rosa bubblegum. Due dettagli estetici decisamente da tenere d’occhio.

Eh, sì, perché la bambola della nostra infanzia si trasforma in una ragazza in carne ed ossa e fa tendenza.

In questo articolo, parleremo proprio dei dettagli estetici tipici della bambola della Mattel che vanno e andranno di moda anche nella realtà.

I’m a Barbie girl

Il film su Barbie è nell’aria da tempo: se ne parla fin dal 2014, ma solo l’anno prossimo vedrà finalmente la luce sugli schermi delle sale cinematografiche di tutto il mondo.

La regista è Greta Gerwig e la sceneggiatura è stata affidata a Noah Baumbach. La trama prevede che Barbie sia espulsa da Barbieland e inizi a vivere nel mondo reale.

Non si tratterà, con ogni probabilità, di una pellicola da Oscar, né di un film che lascerà impronte indelebili sulla strada della cinematografia internazionale. Ma a noi non interessa questo. Piuttosto, ci hanno incuriositi i primi scatti dal set che sono stati diffusi sui social e che vedono l’attrice Margot Robbie, nei panni appunto di Barbie, accanto a Ryan Gosling, che interpreta Ken.

Lei è biondissima e per lo più vestita di rosa bubblegum, mentre lui si distingue per gli addominali scolpitissimi, la totale assenza di peli, il fisico asciutto e la chioma biondo platino.

Fin qui, niente di nuovo, direte voi.

In realtà, ci sono un paio di particolari, di questa Barbie in carne ed ossa, che si rivelano molto reali e che mostrano forti legami con le tendenze moda più attuali.

Questi particolari hanno tutta l’aria di voler diventare i segni caratteristici di un Barbie style tutto da scoprire e provare.

Li vediamo qui di seguito.

Il rossetto rosa bubblegum

Il rosa ci ha accompagnate per tutta la scorsa stagione e continua a farlo in quella attuale, come colore di tendenza per eccellenza. Il rosa, poi, è decisamente il colore dell’ottimismo.

Nel caso di Barbie, stiamo parlando di una sfumatura molto accesa di rosa, tendente allo shocking.

Margot Robbie porta sul grande schermo proprio questo rosa sulle labbra. Quella dell’attrice, in particolare, è una sfumatura bubblegum, adatta a qualunque tipo di incarnato.

Occhio quindi alla prossima tendenza: un rossetto rosa bubblegum da stendere su tutta la bocca, magari dopo aver definito le labbra con una matita.  

La treccia bassa

Nelle foto che sono state diffuse della Barbie cinematografica, si scorge quella che sembra essere una pettinatura tipicamente hollywoodiana. Visti da davanti, infatti, i capelli sembrerebbero avere un voluminoso ciuffo a tendina, tale da incorniciare il viso fino agli zigomi, e poi delle micro scalature lungo tutta la lunghezza dei capelli, che risultano leggermente mossi.

In realtà, guardando bene e concentrandocisi sulla parte posteriore della testa, scorgiamo una pettinatura che non si vedeva in giro da un po’: la treccia bassa.

Si tratta di un’acconciatura molto utile per mantenere in ordine la chioma senza costringerla troppo.

Quella di Barbie è una treccia molto bassa, legata soltanto a partire dalle scapole fino alle punte. I capelli sembrano sciolti, ma, al tempo stesso, non sfuggono al controllo.  

Conclude la tipicità di questa pettinatura il particolare delle punte messe in piega all’insù.

Insomma, tutto ci lascia pensare che l’anno prossimo ci sarà un po’ di barbie in ciascuna di noi, con questi due particolari estetici davvero di tendenza e interessanti!

Storie recenti