Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

Homemake-upCome scegliere il colore del correttore online

Come scegliere il colore del correttore online

Storie collegate

Come scegliere il profumo giusto per l’autunno

Il profumo è qualcosa di molto personale e ognuno...

Tendenze make-up per il prossimo autunno

Inutile girarci intorno: l’estate sta finendo e l’autunno è...

Il make-up che invecchia: gli errori da evitare

Il make-up è un alleato prezioso per mettere in...

Epilazione laser: quanto costa e perché sceglierla

L’epilazione laser è una tecnica abbastanza semplice e poco...

Acquistare online è sempre più la prassi per molte di noi: non sempre, infatti, si ha il tempo di andare in profumeria e l’acquisto online è comodo e pratico.

Tuttavia, alcuni prodotti risentono ancora moltissimo della titubanza dei consumatori.

Tra questi, il correttore delle imperfezioni, quello strumento prezioso che, se sbagliato, può compromettere la riuscita di tutto il meke-up.

Come scegliere il colore del correttore online, senza sbagliare?

In questo articolo, abbiamo raccolto alcuni consigli utili per non sbagliare!

Le preziose tabelle e occhio alla formula

Il primo consiglio utile per non sbagliare è quello di cercare delle tabelle di correttori online (esistono anche per i fondotinta, lo sapevi?).

Le tabelle permettono di mettere a confronto le varie tonalità dei fondotinta e tornano utili anche se stiamo scegliendo tra prodotti di brand diversi.

Ma, non finisce qui. Nella scelta del fondotinta, infatti, conta moltissimo anche la formula, nonché la texture.

Quest’ultima è di fondamentale importanza perché va scelta a seconda dell’area del viso da trattare, ad esempio, se vogliamo coprire con il fondotinta le occhiaie, macchie scure oppure delle piccole imperfezioni quali i brufoli.

Per queste ragioni, prestiamo la dovuta attenzione alla descrizione della formulazione del prodotto.

Scegliere il correttore online è facile, veloce e dà soddisfazione

Come dicevamo, è possibile reperire in rete tabelle specifiche dei correttori in grado di essere d’aiuto anche a chi finora si era limitata a farsi consigliare dalle commesse della profumeria.

Ma i metodi utili non finiscono qui.

Molto utile può essere anche cercare online il nome del correttore o dei correttori che si potrebbe voler acquistare. Internet è una fonte inesauribile di informazioni e tutti i brand, ormai, forniscono tramite questo strumento informazioni particolareggiate sui loro prodotti, fondotinta compresi!

Sulla maggior parte dei siti è possibile verificare la tonalità del correttore sui vari tipi di carnagione.

Cerca sempre di confrontare più siti possibile: le foto online possono a volte essere leggermente falsate, o che comunque cambiano a seconda del mezzo con cui si osservano. Ma, niente paura: in genere si utilizzano foto il più veritiere possibile, dal momento che l’obiettivo per cui sono scattate e pubblicate è soddisfare le clienti, non presentare un servizio di moda!

Scelta del colore del correttore e imperfezione da correggere

Come dicevamo, il colore del correttore non deve dipendere solo dal tuo tipo di carnagione, ma anche dall’imperfezione che intendi correggere. Lo stesso discorso vale per la sua texture.

Ad esempio, se è nostra intenzione coprire una zona del viso ricca di rossori, non dobbiamo limitarci a scegliere una nuance dello stesso colore della nostra pelle, ma dobbiamo tenere conto del fatto che intendiamo utilizzare il correttore per neutralizzare il rosso.

Ebbene, la scelta migliore è quella che ricade su un correttore verde, particolarmente adatto, appunto, a neutralizzare u colore vivace come il rosso. Naturalmente, subito dopo, utilizzeremo un altro tipo di correttore per coprire, ad esempio, le occhiaie, che normalmente tendono al grigiastro e che quindi hanno bisogno di una tonalità più tendente al roseo.

Il principio che abbiamo appena enunciato è parte della cosiddetta “teoria dei colori”. La teoria dei colori viene di solito illustrata per mezzo di una ruota. Questa permette di avere a disposizione una visualizzazione immediata dei colori, ovvero dei cosiddetti complementari e degli opposti.

Gli opposti, in particolare, sono i colori dei correttori che dovremmo scegliere per neutralizzare le imperfezioni.

Anche la ruota dei colori è disponibile online, proprio come tutte le altre informazioni in grado di aiutarci a scegliere il correttore online.

Insomma, bando ad ogni timore residuo: l’acquisto online è ormai possibile di ogni tipo di prodotto, anche del correttore, così come di ogni prodotto da make-up!

Storie recenti