Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

HomeconsigliI cosmetici da portare in viaggio

I cosmetici da portare in viaggio

Storie collegate

Come scegliere il profumo giusto per l’autunno

Il profumo è qualcosa di molto personale e ognuno...

Tendenze make-up per il prossimo autunno

Inutile girarci intorno: l’estate sta finendo e l’autunno è...

Il make-up che invecchia: gli errori da evitare

Il make-up è un alleato prezioso per mettere in...

Epilazione laser: quanto costa e perché sceglierla

L’epilazione laser è una tecnica abbastanza semplice e poco...

Il beauty case da viaggio è molto importante.

Quando ci prepariamo per un viaggio, siamo sempre molto incerte e ci chiediamo cosa troveremo al nostro arrivo e cosa no. Forse ci sarà un bagnoschiuma, ma magari non sarà adatto a noi. Lo stesso vale per lo shampoo. Anzi, su questo si rischia ancor di più: spesso quelli disponibili negli alberghi non sono un granché. 

Una cosa è certa, però: non possiamo portare tutto. Occorre fare una selezione.

Per questo, abbiamo preparato una piccola guida per te sui cosmetici da portare in viaggio!

I kit da viaggio

Si tratta di buste con prodotti già pronti. Un’ottima soluzione se si va di fretta e se si deve prendere un aereo.

Se abbiamo un po’ più di tempo, però, vale la pena comporre personalmente il proprio kit da viaggio, con i prodotti che preferiamo, magari in formato mini.

Gli indispensabili da portare in viaggio

Qui di seguito, una piccola lista di irrinuncabili.

Il Bagnoschiuma da viaggio

Non necessario se hai intenzione di alloggiare in un hotel di livello buono se non ottimo. Se c’è posto in valigia, però, ti consigliamo di portare lo stesso il tuo bagnoschiuma preferito: non si sa mai! Se hai un bagnoschiuma preferito, magari per la sua profumazione, puoi anche travasarlo in una bottiglietta piccola, per portarne almeno un poco con te.

Lo Shampoo e il balsamo da viaggio

Su questi due prodotti non si possono fare eccezioni: non possono mancare! I capelli, spesso, non si adattano troppo bene ai prodotti disponibili negli hotel e le vacanze sono troppo importanti per passarle con i capelli in disordine, sfibrati o ingovernabili.

Il balsamo poi, di solito è assolutamente assente dai kit di cortesia degli alberghi.

La schiuma capelli da viaggio

Soprattutto se hai i capelli mossi o ricci, ne avrai bisogno più che mai per riportarli all’ordine.

Il Kit da viaggio per il viso

Eccoci arrivati ad un elemento fondamentale. In viaggio, occorre occuparsi del proprio viso come e più che a casa e non ci si può affidare a prodotti improvvisati. Il kit da viaggio perfetto per il viso deve necessariamente comprendere:  

  • Detergente e struccante viso: non vorrai mica lavarti il viso con il sapone dell’hotel?
  • Struccante e tonico;
  • Crema per il viso. L’ideale è portare sia la crema da giorno che quella da notte. Se hai davvero poco spazio, però, puoi optare per una crema leggera, idratante e riequilibrante, adatta sia per il giorno che per la notte.

Prodotti da viaggio per il corpo

Una crema per il corpo è indispensabile, così come è buona norma mettere nel beauty da viaggio una buona crema per le mani, magari da custodire in una bustina insieme ad una limetta di cartone, che può sempre tornare utile.

Altrettanto indispensabile è il deodorante da viaggio. Preferibilmente, usa un prodotto a stick: non avrai alcun problema in aereo. La maggior parte dei deodoranti è disponibile sia in formato spray che stick: non dovrai cambiare fragranza!

Spazio all’inutile

Quello che ti abbiamo illustrato finora è il kit indispensabile, quello composto dai tuoi prodotti di fiducia, ai quali non puoi rinunciare. In caso di penuria di spazio, è possibile portare con sé campioncini, flaconi più piccoli, o, in casi estremi, travasare parte del prodotto in contenitori più piccoli.

Se però hai una disponibilità maggiore, puoi osare di più e portarti dietro un beauty case molto simile a quello che tieni in casa, quello di fiducia, insomma.

La cosa migliore che puoi fare è riempire il tuo beauty innanzitutto con gli indispensabili e poi proseguire con le cose meno necessarie e che si trovano di frequente un po’ dappertutto. E mi raccomando: pensa sempre alla protezione solare!

Storie recenti