Benvenuto nel Magazine delle Profumerie Mallardo. Per te subito un fantastico sconto. I nostri negozi Entra in profumeria

NEGOZIO

Homebellezza al maschileCome mantenere la barba al meglio, lunga o corta che sia

Come mantenere la barba al meglio, lunga o corta che sia

Storie collegate

Beauty routine maschile: le regole d’oro

Gli uomini si curano sempre di più, non c’è...

Dieci regole d’oro per un’estate all’insegna della bellezza

Con l’arrivo dell’estate, anche le più pigre e meno...

Estate: si possono conservare i cosmetici in frigo?

Fa caldo e anche i prodotti cosmetici sembrano risentirne....

Esposizione al sole: benefici, rischi e come farlo correttamente

L’estate è ormai arrivata, in tutto il suo splendore....

Dillo con una fragranza: il significato dei profumi

I profumi, oggigiorno, non sono più utilizzati come parte...

La pelle è secca quando il contenuto di acqua e sebo presente nel suo strato più superficiale è molto inferiore rispetto alla media. la pelle secca è disidratata ed ingrigita; al tatto, è ruvida e fragile.

Il grado di secchezza, in particolare, può variare da una lieve desquamazione a casi di xerosi grave.

La pelle secca è più soggetta all’invecchiamento cutaneo precoce rispetto a quella grassa: chi ha la pelle secca, vede in genere comparire relativamente presto rughe d’espressione e zampe di gallina, soprattutto sul viso.

I fattori che portano alla pelle secca sono i più disparati e possono essere correlati al clima, ad una predisposizione genetica, all’età avanzata, all’assunzione di determinati farmaci per lunghi periodi, a determinate patologie, a trattamenti aggressivi o, semplicemente, a stress.  

Cosa deve fare chi ha la pelle secca

Sono diverse le buone praticate che possono essere messe in atto per contrastare una eccessiva secchezza della pelle.

  • Bere almeno due litri di acqua al giorno per idratare l’organismo;
  • Proteggere la pelle dai raggi UV con un’adeguata protezione e evitando di esporsi al sole nelle ore più calde della giornata;
  • Utilizzare cosmetici specifici per pelli secche e delicati, in grado di mantenere morbida la pelle e di idratarla. Ciò vale sia per la pelle del viso che per quella del corpo; privilegiare le creme idratanti, nutrienti, emollienti e filmogene; utilizzare una crema densa e nutriente per la notte;
  • Massaggiare le creme a lungo e con movimenti circolari per favorirne l’assorbimento;
  • Praticare periodicamente una detersione a fondo della pelle per eliminare le cellule morte; nel caso del viso, scegliere un detergente specifico e delicato; per il corpo, praticare periodicamente peeling o scrub;
  • Umidificare gli ambienti;
  • Favorire le occasioni in grado di abbassare il livello di stress;

Cosa non devi fare se hai la pelle secca

Oltre alle buone pratiche, ne esistono anche di cattive. Ecco, qui di seguito, cosa proprio non dovresti fare se hai la pelle secca.

  • Non esporti mai al sole senza protezione;
  • Non usare mai le creme senza aver prima deterso accuratamente la pelle;
  • Non usare prodotti per l’igiene della pelle troppo aggressivi o alcolici;
  • Non asciugarti troppo: applica preferibilmente la crema idratante sulla pelle ancora leggermente umida;   
  • Non usare asciugamani troppo ruvidi;
  • Non usare saponi aggressivi;
  • Non sciacquarti con pelle troppo calda o troppo fredda, ma tiepida;

Cosa mangiare e cosa non mangiare se hai la pelle secca

Anche l’alimentazione, com’è intuibile, gioca il suo ruolo. Se hai la pelle secca, dovresti:

  • Consumare tanta frutta e verdura, per via dei numerosi antiossidanti in esse contenuti;
  • Seguire un’alimentazione equilibrata, senza carenze;
  • Consumare alimenti ricchi di omega 3 ed omega 6: olio e semi di lino, pesci del Mare del Nord, frutta secca, legumi, borragine;
  • Eventualmente, integrare con integratori specifici a base di omega 3 e 6;

Ecco, invece, cosa dovresti ridurre o, ancora meglio, evitare:

  • Alimenti difficili da digerire, come fritture e cibi molto grassi;
  • Eccessive quantità di sale;

Cosa fare quando la pelle è troppo secca 

Se la tua pelle si presenta davvero eccessivamente secca, squamosa, molto arrossata o addirittura con ferite, è il caso che tu ti rivolga ad un medico ed è probabile che avrai bisogno di farmaci per risolvere il problema, o, quantomeno, mitigarlo.

In generale, però, questi pochi accorgimenti che abbiamo elencato in questo nostro articolo, possono aiutarti a migliorare di molto la situazione.

Vivi sano, mangia sano, bevi molto, proteggiti e scegli i prodotti cosmetici giusti: la tua pelle ti ringrazierà!

Storie recenti